Salta il menu

Museo Archeologico Toleriense

Panoramica

La XV Comunità Montana “Valle del Liri” ha voluto proporre un’iniziativa che ha l’obiettivo di dare maggior completezza e consequenzialità tematica ai lavori in atto, isituendo un Museo territoriale con un inquadramento generale di tipo antropologico sui Ciociari, studiati su un campo di indagine che si estende su tutta l’Italia Centrale.  Essendo un tema fortemente dibattuto e di grande interesse, si è anche tentato di individuare in modo puntuale e scientificamente corretto i confini della Ciociaria nel tempo, partendo dall’analisi di documentazione d’epoca (atlanti, diari di viaggio, cronache, libri, ecc.), perché, derivando essi da una convenzione popolare in continuo mutamento e non da normative ufficiali, hanno abbracciato territori mudevoli, prima solo interni allo Stato Pontificio, poi estesi anche al Regno delle Due Sicilie, in un’espansione che si è sviluppata già dai primi dell’800 fino al 1927, quando ancora venivano considerati propri della Ciociaria storica molti altri centri quali, per es., Velletri, Palestrina, Valmontone, Subiaco, Sezze, Sonnino, Fondi, Terracina, Gaeta, Minturno, Sessa Aurunca e i paesi della Valle Roveto.

Dal 1927 qualcosa è cambiato: con la nascita della Provincia di Frosinone si è avuta, sempre per convenzione popolare, una Ciociaria "moderna", molto più ristretta e che è andata a sovrapporsi ai nuovi limiti provinciali, escludendo quei territori che ora fanno parte delle province di Roma, l’Aquila, Caserta e Latina. Addirittura è accaduto che il territorio di Sonnino, che ebbe per primo il nome di Cioceria (della Croce), oggi non rientri più nei confini della attuale Ciociaria. Portare avanti uno studio che coinvolga gli ultimi due-tre secoli e i caratteri di una popolazione formata per lo più da pastori e contadini, non era facile, essendo ormai quasi del tutto scomparse le tracce, prevalentemente di tipo orale. Questo problema però è stato risolto avendo la fortuna di attingere ad una massa di materiali visivi e testuali di grande valore e bellezza, molti dei quali inediti, prodotti per la maggior parte da viaggiatori stranieri dei secoli XVIII e di XIX , pervenuta a noi con una gran ricchezza di dettagli, che ormai nessuno più ricordava. Questo lavoro ha portato alla scoperta, o riscoperta, di molti elementi che sono stati alla base della civiltà agro-pastorale ciociara, delle sue tradizioni religiose, delle pratiche popolari, dei canti, delle conoscenze del luogo, delle condizioni lavorative di uomini e donne prima dei grandi cambiamenti del XX secolo, nell’ultimo periodo della ruralità.

Orari

Lunedì
09:00 am-02:00 pm
Martedì
09:00 am-02:00 pm
03:00 pm-06:00 pm
Mercoledì
09:00 am-02:00 pm
Giovedì
09:00 am-02:00 pm
03:00 pm-06:00 pm
Venerdì - Sabato
09:00 am-02:00 pm
Domenica
Chiuso
Museo Archeologico Toleriense
Via degli Esplosivi, 00034 Colleferro RM, Italia
Chiama +39069781169 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
maxxi bulgari prize

Maxxi Bvlgari Prize: lo sguardo dei giovani artisti mostra l'eccellenza dell'arte contemporanea

Musei e monumenti
I musei Vaticani e la Cappella Sistina, meraviglie senza eguali nel mondo

I musei Vaticani e la Cappella Sistina, meraviglie senza eguali nel mondo

Musei e monumenti
San Pietro e i Musei Vaticani

San Pietro e i Musei Vaticani

Arte e cultura
7 luoghi d’arte, storia e cultura a un’ora da Roma

7 luoghi d’arte, storia e cultura a un’ora da Roma

UNESCO
Le necropoli di Cerveteri e Tarquinia, un viaggio nel tempo

Le necropoli di Cerveteri e Tarquinia, un viaggio nel tempo

Arte e cultura
Caffè storici di Roma

Caffè storici di Roma

UNESCO
Il Centro storico di Roma e le sue infinite bellezze

Il Centro storico di Roma e le sue infinite bellezze

Arte e cultura
maxxi roma dati materia

Al MAXXI di Roma i dati diventano materia

Arte e cultura
Le opere di Caravaggio a Roma

Le opere di Caravaggio a Roma

Arte e cultura
roma nascosta attrazioni culturali

5 cose insolite da vedere a Roma tra sacro e profano

Spiritualità
Le catacombe di Roma

Le catacombe di Roma

Tour e esperienze
Gite fuori porta partendo da Roma

Gite fuori porta partendo da Roma

Musei e monumenti
Mosè di Michelangelo a San Pietro in Vincoli

Mosè di Michelangelo a San Pietro in Vincoli

Città d'arte
Roma: l'irresistibile fascino della Città eterna

Roma: l'irresistibile fascino della Città eterna

Lusso
Aperitivi esclusivi nelle location più suggestive di Roma

Aperitivi esclusivi nelle location più suggestive di Roma

Musei e monumenti
Roma: i Fori Imperiali

Roma: i Fori Imperiali

Divertimento
Il Big Jump sul Tevere e in tutta Europa

Il Big Jump sul Tevere e in tutta Europa

Borghi
Murale a Rocca di Papa. Photo by: Comune di Rocca di Papa

Tour a Rocca di Papa, terra di storia secolare e leggende

Musei e monumenti
I parchi di Roma. Idee e consigli per immergersi nella natura nel cuore della Città Eterna

I parchi di Roma. Idee e consigli per immergersi nella natura nel cuore della Città Eterna

Sostenibilità
maxxi roma hero

Al museo MAXXI di Roma l’arte fa rima con sostenibilità e inclusione

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.