Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Parco Regionale della Murgia Materana

Panoramica

Un paesaggio rupestre tra i più caratteristici d’Italia

Il Parco Regionale Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano, noto come Parco della Murgia è uno dei luoghi dove si rinvengono tracce dell’insediamento umano a partire dalla preistoria. Il tempo ha disegnato il paesaggio scavando nella roccia tenera gravine, valloni e grotte che furono abitate già dal Paleolitico, come la famosa Grotta dei pipistrelli. All’interno del Parco si notano resti di villaggi risalenti all’epoca neolitica come quelli di Murgecchia, di Murgia Timone e di Trasanello, e almeno 150 chiese rupestri dell’alto medioevo. Percorrendo i sentieri del Parco si potrà ammirare un ambiente naturale vario e selvaggio, attraversato dal torrente Gravina, dove vivono 923 specie vegetali, volpi, lepri, istrici, cinghiali, rettili e uccelli, gli amanti del birdwatching avranno l’opportunità di osservare il biancone, il nibbio, il lanario e il capovaccaio.

Recensioni
Recensioni
()
Parco Regionale della Murgia Materana

75100 Matera MT, Italia

Chiama +390835336166 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze