Salta il menu

Parco Regionale della Murgia Materana

Panoramica

Un paesaggio rupestre tra i più caratteristici d’Italia

Il Parco Regionale Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano, noto come Parco della Murgia è uno dei luoghi dove si rinvengono tracce dell’insediamento umano a partire dalla preistoria. Il tempo ha disegnato il paesaggio scavando nella roccia tenera gravine, valloni e grotte che furono abitate già dal Paleolitico, come la famosa Grotta dei pipistrelli. All’interno del Parco si notano resti di villaggi risalenti all’epoca neolitica come quelli di Murgecchia, di Murgia Timone e di Trasanello, e almeno 150 chiese rupestri dell’alto medioevo. Percorrendo i sentieri del Parco si potrà ammirare un ambiente naturale vario e selvaggio, attraversato dal torrente Gravina, dove vivono 923 specie vegetali, volpi, lepri, istrici, cinghiali, rettili e uccelli, gli amanti del birdwatching avranno l’opportunità di osservare il biancone, il nibbio, il lanario e il capovaccaio.

Parco Regionale della Murgia Materana

75100 Matera MT, Italia

Chiama +390835336166 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
Centro storico - Matera, Basilicata

Basilicata, una fuga dallo stress quotidiano alla riscoperta della bellezza

Città d'arte
Matera, la meravigliosa Città dei Sassi Patrimonio dell'Umanità

Matera, la meravigliosa Città dei Sassi Patrimonio dell'Umanità

Cicloturismo
in-ebike-parco-della-murgia-hero

Cosa vedere nella Murgia materana in e-bike per scoprire le chiese rupestri

Città d'arte
punti panoramici matera

Punti panoramici di Matera per uno spettacolare colpo d’occhio sui Sassi

Enogastronomia
Pane di Matera

Il Pane di Matera

Tour e esperienze
Basilicata a pieni polmoni

Basilicata a pieni polmoni

UNESCO
1165891877

Matera, la città dei Sassi e delle chiese rupestri Patrimonio UNESCO

Arte e cultura
Basilicata coast to coast: l’itinerario perfetto per scoprire la regione

Basilicata coast to coast: l’itinerario perfetto per scoprire la regione

Enogastronomia
Miele lucano: i vari tipi del dolce nettare della Basilicata

Miele lucano: i vari tipi del dolce nettare della Basilicata

Enogastronomia
Basilicata: i croccanti peperoni “cruschi” di Senise

Basilicata: i croccanti peperoni “cruschi” di Senise

UNESCO
Le antiche Faggete, foreste primordiali italiane e tempio della natura

Le antiche Faggete, foreste primordiali italiane e tempio della natura

Musei e monumenti
Il Castello di Melfi, in Basilicata, fortezza-guida del Medioevo

Il Castello di Melfi, in Basilicata, fortezza-guida del Medioevo

Mare
Maratea, la perla del Tirreno per chi ama l’arte sacra

Maratea, la perla del Tirreno per chi ama l’arte sacra

Divertimento
Basilicata, il Volo dell’Angelo: sospesi tra cielo e terra

Basilicata, il Volo dell’Angelo: sospesi tra cielo e terra

Spiritualità
La poetica Lucania tra arte, natura e spiritualità: Grottole e  l’Oasi di San Giuliano

La poetica Lucania tra arte, natura e spiritualità: Grottole e l’Oasi di San Giuliano

Enogastronomia
Ciammotta

Ciammotta

Borghi
Alla scoperta della Basilicata settentrionale e dei borghi di Acerenza, Venosa e Rionero in Vulture

Alla scoperta della Basilicata settentrionale e dei borghi di Acerenza, Venosa e Rionero in Vulture

Enogastronomia
storia del peperone crusco

La regione Basilicata attraverso la pizza di Franco Pepe

Natura
Basilicata-Lucania: due nomi per un’unica storia da raccontare e una memoria unica da riscoprire

Basilicata-Lucania: due nomi per un’unica storia da raccontare e una memoria unica da riscoprire

Enogastronomia
Meravigliosa Basilicata, culla di antichi sapori mediterranei

Meravigliosa Basilicata, culla di antichi sapori mediterranei

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.