Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Sport

Un weekend in barca a vela anche d’autunno: le 10 migliori mete italiane

3 minuti

Pace assoluta e coste deserte, venti costanti, rimessaggio senza problemi nei porticcioli ormai semivuoti. Un weekend in barca in Italia d’autunno offre molti vantaggi, non da ultimo prezzi più bassi ovunque.

Il clima è ancora favorevole alla navigazione, con giornate soleggiate, temperature miti e durature alte pressioni soprattutto a Sud. Sia che siate in possesso di imbarcazioni private o che le prendiate a noleggio, oppure ancora che partecipiate a scenografiche mini crociere, per un weekend in barca a vela non perdete queste mete per godervi una stagione che tinge di nuovi colori i paesaggi, tra mare, laghi e lagune.

Dove prenotare un weekend in barca a vela a settembre?

1. Golfo dei Poeti, Liguria

Prenotate un posto barca a Portovenere o noleggiate un’imbarcazione a vela, se siete pratici. Clima e paesaggi mediterranei vi incanteranno, in autunno, mentre navigate nel Golfo dei Poeti tra Portovenere, le vicine isole di Palmaria, Tino e Tinetto, il borgo Le Grazie con la sua rada protetta, autentica oasi di tranquillità.

2. Lago di Como, Lombardia

Navigare sul Lago di Como quando le folle di turisti hanno ormai fatto ritorno ai luoghi di origine è un’esperienza di una bellezza rara. Potete farlo con la vostra barca o approfittare delle numerose offerte in loco, visitando le ville storiche che si affacciano sulle acque placide: scoprirete piccole darsene, giardini segreti e dimore sontuose come Villa Erba, Villa d’Este, Villa Passalacqua, Villa Belvedere. In ottobre le tinte accese del primo foliage riservano uno spettacolo pittorico. A Como troverete tutte le informazioni utili.

3. Laguna di Venezia, Veneto

La città più famosa del mondo in autunno si vela delle prime nebbie e assume una dimensione da fiaba romantica. Se poi la ammirate da un bragozzo, tradizionale imbarcazione da pesca, vi sembrerà di vivere un sogno a occhi aperti. Esplorate le isole lagunari: Burano e Murano, l’Isola di San Francesco del Deserto e quella di Sant’Erasmo

4. Delta del Po, Emilia Romagna

Mettetevi in contatto con Il Consorzio Navi del Delta (www.podeltatourism.it), che fino a novembre organizza escursioni verso la foce del Po di Volano a bordo di piccole imbarcazioni, tra canneti, anse e uccelli acquatici che in questo periodo volano placidi vicino a voi. Acque immobili, una pace indisturbata e le foglie che iniziano ad assumere tutte le tonalità del rosso renderanno magica la navigazione.

5. Isola di Capraia, Toscana

Quel calore mite tipico dell’autunno e una luce radente che accarezza il paesaggio, donando incantevoli sfumature. L’isola vulcanica di Capraia è meravigliosa in questa stagione e la navigazione in acque solitarie un’esperienza di tutto relax. Se poi sbarcate qui tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre vi aspettano le delizie della Sagra del Totano (www.sagradeltotano.it), una manifestazione che lega la cultura della pesca e quella gastronomica.

6. Arcipelago La Maddalena, Sardegna

Con la vostra barca a vela o in catamarano, anche a noleggio, navigate in un lembo di paradiso terrestre. I luoghi da non perdere: Budelli, le Piscine Naturali, Spargi e la Spiaggia Rosa. 

7. Golfo di Napoli, Campania

Un weekend dopo l’estate vi permette di ammirare il golfo in tutta la sua maestosità. Partite dal porto di Napoli per le minicrociere organizzate oppure muovetevi con mezzi propri, con rotta su autentici gioielli: Procida, capitale della cultura 2022,  Ischia, Capri e le piccole Vivara e Nisida

8. Salento, Puglia

Una delle mete italiane più gettonate dell'estate trova in autunno atmosfere ben diverse, con i borghi abitati solo dalla gente del posto e il mare solcato da rare imbarcazioni. Le insenature sono tutte per voi e nelle giornate assolate potete tuffarvi dalla barca, con il mare che serba le ultime tracce di calore. Il tour consigliato è da Porto Cesareo fino a Punta Prosciutto, quindi Gallipoli e lungo il Parco Marino dell’Isola di Sant’Andrea-Punta Pizzo. A Gallipoli e Porto Cesareo si noleggiano barche a vela, yacht e catamarani.

9. Costa degli dei, Calabria

Si salpa da Tropea alla volta di Baia di Riaci, Praia di Focu, Grotticelle e S. Maria dell’Isola, incrociando grotte e calette deserte. La Costa degli dei, da Pizzo Calabro a Nicotera, sorprende con il suo mare che in autunno ancora scintilla di blu, le sue insenature e le piscine naturali incastonate tra le rocce. Per tour in mare organizzati  www.tourcostadeglidei.com

10. Isole Eolie, Sicilia

Arrivate a Milazzo e prenotate al porto una minicrociera nelle vicine Isole Eolie. Tra settembre e la fine di ottobre il clima è ottimale per un ultimo tour punteggiato di nuotate. Lipari, Salina, Panarea, Alicudi e Filicudi più le due isole “fumanti”: Vulcano e Stromboli. Quest’ultima, quando scende il buio, regala i giochi pirotecnici di lava e lapilli che sbuffano dal cratere. E il posto migliore per ammirarli è proprio dal mare, a distanza di sicurezza. Se siete dei velisti, potete noleggiare una barca a Milazzo.