Salta il menu

Cappella del Taja nel Palazzo ex Barabesi

Panoramica

Originariamente situata sulla storica Via Francigena, la Cappella del Taja è stata creata come luogo di devozione privata e di rappresentanza dell’illustre famiglia omonima. I del Taja, di origine lombarda, si trasferirono a Siena nel 1350 e si arricchirono grazie al commercio, guadagnando un posto di preminenza fra le famiglie più importanti della città. Si pensa che l’ornamento della cappella sia opera di Giulio del Taja, figura di spicco a Siena tra il Seicento e il Settecento, membro dei Cavalieri di Santo Stefano e Provveditore alle Fortezze della città.
Nonostante le dimensioni ridotte, la cappella è dotata di una navata, un presbiterio e un altare, il tutto impreziosito da affreschi, monocromi su tela, stucchi bianchi, dipinti in finta radica e rilievi in stucco. Sopra l’altare è raffigurata Maria Assunta circondata da un gruppo di Apostoli intorno al sepolcro, oltre a Dio Padre e Gesù in stucco e alcuni santi dipinti ad affresco sullo sfondo azzurro del cielo. In origine una finestrella posta in alto illuminava i rilievi, sottolineando l’effetto scenografico generale. Le pareti, racchiuse da otto cornici in stucco, sono adornate con ritratti di mezzo busto di santi e beati senesi.

Cappella del Taja nel Palazzo ex Barabesi
Via Malavolti, 2, 53100 Siena SI, Italia
Chiama +390577286143

Ti potrebbe interessare

Enogastronomia
Photo by: Thomas Williams and Meagen Collins

Le specialità DOP e IGP della Toscana

Tour e esperienze
Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Arte e cultura
Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Cicloturismo
Siena e dintorni: due ruote, infinite emozioni

Siena e dintorni: due ruote, infinite emozioni

Enogastronomia
Photo by: Flavia Cori

Street Food alla toscana

Cicloturismo
1600X1000_sterrati_strade_bianche_cardina_1.jpg

Tra borghi medievali e colline incantate: in bici lungo gli sterrati della Strade Bianche

Sport
Ciclisti in una tratto turistico della Toscana

Toscana, in bicicletta nel senese tra vini e acque termali

Spiritualità
Weekend in Val d'Orcia: 10 chiese e monasteri imperdibili

Weekend in Val d'Orcia: 10 chiese e monasteri imperdibili

UNESCO
Siena e il fascino discreto del suo centro storico

Siena e il fascino discreto del suo centro storico

Borghi
Montepulciano

Montepulciano

Spiritualità
La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

UNESCO
Pienza, la città ideale di nome e di fatto

Pienza, la città ideale di nome e di fatto

UNESCO
San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

Siti storici
San Gimignano

San Gimignano, la città delle 14 torri

Enogastronomia
Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

Arte e cultura
La primavera svela la Toscana in tutto il suo splendore

La primavera svela la Toscana in tutto il suo splendore

Arte e cultura
Prato, dove l'arte ti abbraccia a ogni passo

Prato, dove l'arte ti abbraccia a ogni passo

UNESCO
1175434156

Il centro storico di Firenze, tra i più belli al mondo

Spiritualità
In Toscana alla scoperta del pavimento del Duomo di Siena

In Toscana alla scoperta del pavimento del Duomo di Siena

Natura
I paesaggi della Toscana

I paesaggi della Toscana

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.