Salta il menu

Museo di San Marco

Panoramica

Il Convento di San Marco, commissionato da Cosimo de’ Medici e realizzato da Michelozzo tra il 1437 e il 1443, ospita il Museo che custodisce la più grande collezione al mondo di opere del Beato Angelico, uno dei massimi pittori del primo Rinascimento. Durante la visita, gli spazi museali convivono con l’attigua Chiesa di San Marco, le parti adiacenti al Chiostro di San Domenico ancora riservate alla vita conventuale, il Chiostro di Sant’Antonio, la Sala dell’Ospizio, la Sala del Refettorio, la Sala del Capitolo e le celle dei monaci. Tra le opere principali dell’Angelico presenti nel Museo, spiccano l’Annunciazione, capolavoro della pittura rinascimentale, la Deposizione, il Trittico di San Pietro Martire, la Pala di Annalena, il Giudizio Universale, la Pala di San Marco e il Tabernacolo dei Linaioli. Le opere su tavola dell’Angelico furono raccolte qui negli anni Venti del secolo scorso, dopo che il Convento fu dichiarato monumento di importanza nazionale, nel 1869, e in parte trasformato in museo. Al secondo piano del Convento si conservano gli affreschi che decoravano le celle dei monaci realizzati dal Beato Angelico fra il 1438 e il 1445.
Oltre alle opere dell’Angelico, il Museo espone anche altri inestimabili reperti storico-artistici tra cui il Cenacolo del Ghirlandaio, la Madonna col Bambino di Paolo Uccello, dipinti di Fra Bartolomeo e di Giovanni Antonio Sogliani, terrecotte dei Della Robbia e il famoso ritratto di Girolamo Savonarola, dipinto da Fra Bartolomeo. Inoltre, è presente anche la Biblioteca di Michelozzo, costruita su richiesta di Cosimo de’ Medici, e arricchita della straordinaria raccolta di testi appartenuti all’umanista Niccolò Niccoli. Fu la prima Biblioteca “Pubblica’’ del Rinascimento, dove, in epoca laurenziana, studiarono Marsilio Ficino e Pico della Mirandola. A gennaio 2021 è stata inaugurata la nuova "Sala del Beato Angelico", completamente riallestita grazie al contributo dei Friends of Florence, che raccoglie la più importante raccolta al mondo di opere su tavola del Beato Angelico.

Museo di San Marco
Piazza San Marco, 3, 50121 Firenze FI, Italia
Chiama +390550882000 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
1175434156

Il centro storico di Firenze, tra i più belli al mondo

Arte e cultura
Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Arte e cultura
Caffè storici di Firenze

Caffè storici di Firenze

Città d'arte
1145040590

Alla scoperta di Firenze, la città simbolo del Rinascimento

Città d'arte
479035945

Cosa vedere a Firenze in due giorni

Shopping e mercati
A passeggio per Firenze, tra arte moderna, moda e artigianato

A passeggio per Firenze, tra arte moderna, moda e artigianato

Tour e esperienze
857440936

8 esperienze per vivere Firenze in modo alternativo

Arte e cultura
Dostoevskij a Firenze: itinerari, luoghi e libri

Dostoevskij a Firenze: itinerari, luoghi e libri

Enogastronomia
Photo by: Flavia Cori

Street Food alla toscana

Enogastronomia
Toscana, terra di vini e piatti eccellenti

Toscana, terra di vini e piatti eccellenti

Shopping e mercati
Bottega orafa di Ponte Vecchio

I gioiellieri su Ponte Vecchio, prezioso tesoro nel cuore di Firenze

Tour e esperienze
Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Artigianato e design
L’artigianato in Oltrarno, itinerario nella Firenze più autentica

L’artigianato in Oltrarno, itinerario nella Firenze più autentica

Sport
Ciclisti in una tratto turistico della Toscana

Toscana, in bicicletta nel senese tra vini e acque termali

Musei e monumenti
Parchi e giardini a Firenze

Parchi e giardini a Firenze

Sport
MotoGP Mugello 2023, l’evento italiano di punta del Motomondiale

MotoGP Mugello 2023, l’evento italiano di punta del Motomondiale

Enogastronomia
Toscana, genio, arte e creatività a tavola

Toscana, genio, arte e creatività a tavola

Siti storici
San Gimignano

San Gimignano, la città delle 14 torri

Artigianato e design
Carrara: la perla marmorea

Carrara: la perla marmorea

Spiritualità
La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.