Salta il menu

Cenacolo di Andrea Del Sarto

Panoramica

Situato all’interno della struttura dell’antico convento dei monaci benedettini vallombrosani dedicato a San Salvi, il Museo del Cenacolo di Andrea del Sarto, testimonia l’eccellente pittura fiorentina che ha caratterizzato il XVI secolo. La fabbrica, fondata nel XI secolo e successivamente ampliata e restaurata a partire dall’inizio del XVI secolo, vide l’aggiunta di un porticato sud, di una cucina, di una stanza per il lavabo e di un refettorio nel quale nel 1511 venne commissionato ad Andrea del Sarto l’affresco dell’Ultima Cena, terminato nel 1526.

Ispirandosi al più famoso Cenacolo di Leonardo Da Vinci di Milano, Andrea del Sarto rappresento gli apostoli nel momento in cui ricevettero l’annuncio del tradimento da Gesù stesso, mettendo accanto una scena con due figure su una terrazza.

Secondo quanto riportato da Benedetto Varchi, la bellezza dell’opera, salvò la parte del convento dalla distruzione ordinata dalla Repubblica fiorentina nel 1529. La decorazione del sottarco della volta risale invece al 1511 e venne realizzata anche da Andrea di Cosimo Feltrini e, probabilmente, il Franciabigio.

Gli ambienti della fabbrica, in cui è allestito il percorso museale, ospitano quadri di notevole pregio artistico come quelli di Pontormo, Franciabigio, Raffaellino del Garbo, Bachiacca, Carlo Portelli, Bernardino Poccetti e Plautilla Nelli, una delle rare artiste menzionate da Giorgio Vasari nelle Vite. All’interno di un’altra sala si possono inoltre ammirare anche i marmi di Benedetto Rovezzano (1505), destinati al Monumento funebre a San Giovanni Gualberto, mai ultimato.

Gli ultimi anni hanno visto l’attuazione di molteplici progetti culturali, promossi dalla Direzione regionale Musei della Toscana, tra cui: il progetto di Virgilio Sieni Cenacoli Fiorentini_Grande Adagio Popolare e la sede principale dei Concerti al Cenacolo_Musica antica nell’area metropolitana fiorentina, dell’Associazione L’Homme Armé.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Domenica
08:15 am-01:50 pm
Cenacolo di Andrea Del Sarto
Via di S. Salvi, 16, 50135 Firenze FI, Italia
Chiama +390550517211 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Arte e cultura
Caffè storici di Firenze

Caffè storici di Firenze

Città d'arte
1145040590

Alla scoperta di Firenze, la città simbolo del Rinascimento

Città d'arte
479035945

Cosa vedere a Firenze in due giorni

Shopping e mercati
A passeggio per Firenze, tra arte moderna, moda e artigianato

A passeggio per Firenze, tra arte moderna, moda e artigianato

Tour e esperienze
857440936

8 esperienze per vivere Firenze in modo alternativo

UNESCO
1175434156

Il centro storico di Firenze, tra i più belli al mondo

Arte e cultura
Dostoevskij a Firenze: itinerari, luoghi e libri

Dostoevskij a Firenze: itinerari, luoghi e libri

Enogastronomia
Photo by: Flavia Cori

Street Food alla toscana

Enogastronomia
Toscana, terra di vini e piatti eccellenti

Toscana, terra di vini e piatti eccellenti

Shopping e mercati
Bottega orafa di Ponte Vecchio

I gioiellieri su Ponte Vecchio, prezioso tesoro nel cuore di Firenze

Tour e esperienze
Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Artigianato e design
L’artigianato in Oltrarno, itinerario nella Firenze più autentica

L’artigianato in Oltrarno, itinerario nella Firenze più autentica

Sport
Ciclisti in una tratto turistico della Toscana

Toscana, in bicicletta nel senese tra vini e acque termali

Musei e monumenti
Parchi e giardini a Firenze

Parchi e giardini a Firenze

Sport
MotoGP Mugello 2023, l’evento italiano di punta del Motomondiale

MotoGP Mugello 2023, l’evento italiano di punta del Motomondiale

Enogastronomia
Toscana, genio, arte e creatività a tavola

Toscana, genio, arte e creatività a tavola

Siti storici
San Gimignano

San Gimignano, la città delle 14 torri

Artigianato e design
Carrara: la perla marmorea

Carrara: la perla marmorea

Spiritualità
La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.