Salta il menu

Museo Sigismondo Castromediano

Panoramica

Il visitatore che si trova nel Salento non mancherà di fermarvisi al Museo Castromediano, il giusto modello di prosecuzione delle meraviglie della regione, cronaca ben documentata dell’alternarsi su quel territorio di uomini e di civiltà che va dagli 80.000 anni fa ai nostri giorni. Le sue collezioni di manufatti litici, vascolari ed epigrafici, raccolti con lungimiranza dal Duca Sigismondo Castromediano e rinvenuti con passione da archeologi, storici e letterati durante le campagne di scavo ottocentesche nell’intero territorio salentino, sono state in origine conservate nel Convento dei Padri Celestini, grandioso complesso architettonico vicino a Santa Croce. Solo nel 1979, ciò che costituiva il pregiato patrimonio archeologico della Puglia è stato adeguatamente collocato nell’ex Collegio Argento, rimodernato da Franco Minissi in uno spazio aperto e ininterrotto, a norma dei più moderni principi della museografia, allestito come percorso virtuale attraverso l’archeologia, la storia e l’arte della penisola salentina. Dalle caverne preistoriche scavate nelle morbide rocce calcaree che recano traccia della straordinaria vita dell’uomo del Paleolitico, fino ai porti di quelle coste ospitali dove approdano persone, idee, merci, religioni, miti e lingue; dalle piccole città messapiche fortificate (Roca, Cavallino, Rudiae, Ugento), con le preziose collezioni di ceramiche a figure nere e rosse provenienti da Atene o prodotte in loco, a Lupiae, con le sculture in bianco marmo dei suoi grandiosi luoghi di spettacolo; dai frammenti architettonici intagliati nella tenera pietra delle chiese medievali alle grandi tele e alle raffinate sculture in legno e cartapesta che adornano le cattedrali barocche, fino alla contemporaneità con una selezione di opere di artisti dell’Ottocento e del Novecento legati a quella terra per nascita o per scelta. La ricchezza dei paesaggi culturali del Salento e i segni della sua millenaria storia trovano, da oltre un secolo e mezzo, il loro naturale rifugio nel Museo Castromediano.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Domenica
08:30 am-08:00 pm
Museo Sigismondo Castromediano
Viale Gallipoli, 31, 73100 Lecce LE, Italia
Chiama +390832373572 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Cicloturismo
Ostuni, Puglia

La Puglia in bici in mezzo a trulli, ulivi e borghi gioiello

Tour e esperienze
lecce tour in bici corsi di cucina

L’anima più vera di Lecce tra tour in bici, corsi di cucina e pranzi in casa

Enogastronomia
Olio d'oliva

Olio: l’oro verde della Puglia

Arte e cultura
Immergersi nelle meraviglie della Puglia con il digitale

Immergersi nelle meraviglie della Puglia con il digitale

Natura
Leuca

Santa Maria di Leuca

Meta turistica
Puglia, autentica meraviglia anche in autunno

Puglia, autentica meraviglia anche in autunno

Divertimento
Gallipoli, la perla del Mar Ionio

Gallipoli, la perla del Mar Ionio

Città d'arte
Bari

Alla scoperta di Bari, incontro inaspettato tra Oriente e Occidente

Tour e esperienze
puglia fuori rotta

Puglia Fuori Rotta, 5 tappe insolite per un itinerario sorprendente

UNESCO
627087300

Alberobello, la capitale dei Trulli che ti farà vivere una favola

UNESCO
Castel del Monte, la fortezza dei misteri di Andria

Castel del Monte, la fortezza dei misteri di Andria

Spiritualità
Padre Pio

Il Santuario di Padre Pio

Arte e cultura
32 location per 18 mostre: PhEST Monopoli incanta con la fotografia del futuro

32 location per 18 mostre: PhEST Monopoli incanta con la fotografia del futuro

Arte e cultura
TRICASE | Puglia

Puglia, cuore del Mediterraneo, culla di civiltà antiche e bagnata da un mare spettacolare

Città d'arte
Basilica di santa croce

Lecce: la splendida città baciata dal sole tra le bianche pietre

Città d'arte
184988187

Cosa vedere a Lecce in due giorni

Spiritualità
Puglia, sulla via Francigena tra castelli e basiliche

Puglia, sulla via Francigena tra castelli e basiliche

Business
brindisi hub mondiale per i nomadi digitali

Brindisi è l’hub mondiale per i nomadi digitali in Italia

Divertimento
Aquapark Egnazia - Puglia- Photo by yu_tsai /shutterstock.com

Aquapark Egnazia Puglia, per una giornata di pura adrenalina in Puglia

Enogastronomia
storia del capocollo

La regione Puglia attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.