Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Divertimento, cultura, avventure e un paese, da nord a sud, su misura dei più giovani: l’Italia regala vacanze con amici indimenticabili
 

Che sia la Versilia o la riviera romagnola. Che siano le città o le località montane. Che siano la night life o avventure in mezzo alla natura. L'Italia offre molte mete per giovani. Allarga i tuoi orizzonti e vivi esperienze nuove ed emozionanti con i tuoi amici. Pianifica subito le cose da fare e da vedere, intraprendi viaggi straordinari nella nostra meravigliosa penisola.

Viaggi per Giovani 224 risultati di ricerca
Divertimento
Mirabilandia, Emilia Romagna - SIG SG 510, CC0, via Wikimedia Commons

Mirabilandia

Mirabilandia, il parco divertimenti per grandi e piccini alle porte di Ravenna Tra Ravenna e Milano Marittima, a due passi dalla Pineta di Classe, si trova la piccola frazione di Savio/Mirabilandia. Il motivo per visitarla? Il parco divertimenti di Mirabilandia, il parco acquatico Mirabeach e il parco zoologico Safari Ravenna per osservare e studiare da vicino leoni, tigri, giraffe, zebre, ippopotami e tanti altri animali. Con un'estensione di oltre 550.000 metri quadrati, Mirabilandia è il parco divertimenti più grande d'Italia e quello maggiormente in grado di rinnovarsi anno dopo anno, garantendo anche ai frequentatori più assidui tante attrazioni a ogni visita. Chi cerca esperienze ad alto tasso di adrenalina troverà pane per i suoi denti, ma anche chi preferisce attrazioni più tranquille andrà via da Mirabilandia a fine giornata carico di soddisfazione e tanta voglia di tornare. Il parco è pensato davvero per tutti e ci si può divertire anche senza salire su una delle tante attrazioni per grandi e piccini, godendo dei tanti spettacoli come l'action show a tema western Lucky Lucy, il musical dedicato a Zorro e quello che porta gli spettatori in viaggio tra costumi stravaganti e classici di Hollywood, ma anche l'immancabile stunt show Hot Wheels City. Nelle sere d'estate, invece, il grande lago centrale del parco ospita l'avvincente spettacolo L'ultimo Pan, una sfida sull'acqua tra Peter Pan e Capitan Uncino tra effetti speciali e sorprendenti evoluzioni su moto d'acqua. Le attrazioni più adrenaliniche di Mirabilandia Volete una scarica di adrenalina? Provate l'emozione di sfrecciare alla velocità di una monoposto di F1 con iSpeed e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 2,2 secondi. Se non temete l'altezza potete scegliere tra l'Oil Tower 1 per un lancio a 80 chilometri all'ora o la Oil Tower 2 per una caduta forzata che toglie il respiro. Perchè non provarle entrambe? Il Katun, l'inverted coaster numero 1 in Europa, vi porterà in un viaggio nel tempo e nello spazio a 110 chilometri orari lungo un percorso di più di 1200 metri. E se non avete paura di bagnarvi, il water coaster più alto del mondo vi aspetta nell'area Route 66 di Mirabilandia. Un parco divertimenti a misura di bambino Tutte le attrazioni del parco presentano all'ingresso i limiti di accesso e l'età minima suggerita per salire a bordo, ma se volete andare sul sicuro senza preoccuparvi di limiti e spaventi per i bimbi più piccoli, Mirabilandia ha un'intera sezione dedicata ai piccoli visitatori. A Bimbopoli si possono trovare una giostra a cavalli su due piani, un coloratissimo playground, un divertente trenino che percorre l'area, una casa parlante dall'aria buffa e un otto volante dedicato ai bambini dai 3 anni in su. Dal 2022, inoltre, i personaggi Nickelodeon sono sbarcati a Mirabilandia. I PAW Patrol, SpongeBob SquarePants, le Teenage Mutant Ninja Turtles e Dora l’Esploratrice sono a disposizione dei piccoli visitatori per foto e spettacoli che regaleranno ben più di qualche sorriso. Mirabeach, un’isola tropicale a due passi da Ravenna A Mirabilandia le attrazioni con l'acqua non mancano, ma se preferite una giornata in spiaggia tra scivoli, piscine a onde e percorsi tra le rapide a bordo di gommoni, Mirabeach fa al caso vostro. Questo grande parco acquatico sorge alle spalle di Mirabilandia, a ridosso del Lago Standiana. Due lagune distinte, sabbia bianca importata da Sharm el-Sheikh, spazi verdi, bar, ristoranti e negozi. Per un giorno vi sembrerà di trovarvi in un'isola tropicale e il divertimento sarà assicurato! Un safari nel cuore della Romagna Se volete provare l'esperienza di un safari senza allontanarvi troppo da casa e senza salire su un aereo, il Safari Ravenna vi aspetta a due passi da Mirabilandia. Lungo un percorso di 4 chilometri da effettuare in auto o a bordo di un trenino elettrico attraverserete piccole oasi naturali in cui vivono in armonia tantissimi animali da ogni parte del mondo. Passerete a pochi metri da leoni, tigri, ippopotami, zebre, giraffe, bisonti e cammelli, ma anche coccodrilli, canguri, babbuini e lemuri e potrete osservarli da vicino in totale sicurezza. E per chiudere il tour in bellezza non potete perdervi il rettilario progettato dai migliori esperti del circuito zoologico italiano e vi sarà subito chiaro il perchè. Bellissimo.
Natura

Acquario di Cattolica

All’acquario di Cattolica a tu per tu con gli squali Se state cercando una ragione per visitare l’acquario di Cattolica, eccone parecchie. Si tratta del più grande della costa adriatica e il secondo in Italia. Nei suoi 2 milioni e mezzo di litri d'acqua ospita migliaia di esemplari di animali di centinaia di specie diverse, tra cui vari tipi di squali, pinguini, caimani, lontre, oltre a rettili e anfibi. L’acquario è ospitato all’interno di un edificio di grande valore architettonico di ispirazione futurista, costruito nel 1933 per ospitare una colonia per i bambini degli italiani residenti all’estero. Se vi abbiamo convinto, seguiteci al suo interno! Creature da tutti gli oceani del mondo Entrati nell’acquario di Cattolica potrete girovagare per tutti gli oceani del mondo e lasciarvi ammaliare dalle loro creature più meravigliose. La vasca più impressionante è quella dove nuotano gli squali, toro e nutrice, ma il premio simpatia va sempre ai pinguini di Humboldt. La meraviglia la suscitano le vasche delle meduse, mentre i trigoni o razze si possono addirittura accarezzare perché il loro aculeo velenoso viene periodicamente reciso. Nel percorso si incontrano anche 3 piccole lontre, un caymano nano, serpenti, anfibi, camaleonti, iguane e lucertole. Alla fauna degli abissi, invece, è dedicata una mostra che illustra le capacità di adattamento di creature che vivono in assenza di luce e con una fortissima pressione, molti dei quali sono ancora sconosciuti. Dietro le quinte dell’acquario succede che... L’acquario di Cattolica permette ai suoi visitatori di fare alcune straordinarie esperienze per conoscere più da vicino gli animali. È possibile assistere al pasto di squali, pinguini, lontre e trigoni alla presenza di un esperto in grado di soddisfare curiosità su questi straordinari animali. Inoltre, su prenotazione, è possibile conoscere il lavoro del personale dell’acquario, dai curatori agli addestratori, per conoscere il dietro le quinte di una struttura complessa come un acquario dove vivono e si riproducono non solo pesci, ma anche rettili, anfibi e mammiferi. Sempre su prenotazione si potrà fare un approfondimento sulla barriera corallina a tu per tu con un sub immerso in una vasca che risponde alle domande del pubblico. L’esperienza più emozionante per i bambini è la notte con gli squali, per addormentarsi e svegliarsi davanti alla loro vasca. L’acquario in un edificio neo-futurista L’acquario di Cattolica è stato realizzato grazie al recupero dell’edificio della colonia marina XXVIII Ottobre di Cattolica, che oggi ha assunto il nome di Le Navi. Realizzato nel 1933-34 dall’architetto romano Clemente Busiri Vici ha neo-futuriste ispirate proprio al mondo di navi, aerei e sommergibili. Dopo aver ospitato diverse migliaia di bambini ogni estate per un decennio, la colonia venne trasformata in ospedale militare durante la guerra, rimanendo illesa, ma non fu risparmiata dalla speculazione degli anni 60, quando ne fu demolita una metà per fare spazio ad alberghi e appartamenti. L’intervento di restauro è terminato nel 2000 con l’apertura dell’acquario e la realizzazione del parco circostante, consentendo di dare un futuro all’edificio. Per saperne di più www.acquariodicattolica.it