Salta il menu

MAC Museo Archeologico Colfiorito

Panoramica

Posto in una località di montagna nel comune di Foligno, il Museo di Colfiorito offre al visitatore un’opportunità per comprendere le dinamiche sviluppate da questa parte dell’Umbria Appenninica, da sempre frequentata dall’uomo sin dalla preistoria e stabilmente occupata dal popolo umbro dei Plestini dall’età arcaica in poi. Consigliamo di concludere la visita al Museo con quella al Parco naturalistico di Colfiorito e al museo che vi è annesso, situato in prossimità. In esso sono esposti reperti provenienti da scavi effettuati nella zona di Colfiorito e degli Altipiani a partire dagli anni ’60 del Novecento, e che sono dedicati ai Plestini: un popolo di origine umbra che qui ha raggiunto uno sviluppo più maturo durante il periodo VII-V secolo a.C. L’esposizione si articola in sezioni tematiche che comprendono pannelli illustrativi, postazioni multimediali e ricostruzioni di alcuni contesti di ritrovamento. Al piano terra vi è il lapidario con reperti provenienti dall’area della città romana e dal territorio plestino, mentre il primo piano è interamente dedicato alla necropoli preromana di Colfiorito, frequentata tra il IX e il III secolo a.C., e all’esposizione dei suoi corredi e di due tombe ricostruite in dimensioni reali. Al secondo piano vengono invece descritti gli abitati e i santuari, in particolare il castelliere di Monte Orve e il santuario della dea Cupra, da cui si sono rinvenute quattro lamine bronzee con iscrizioni che identificano la divinità come "madre dei Plestini". Infine, la sezione finale è dedicata all’organizzazione urbana di Plestia e agli insediamenti rustici sorti nell’area degli Altipiani.

MAC Museo Archeologico Colfiorito
06034 Colfiorito PG, Italia
Chiama +390742681198 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Spiritualità
La Festa dei Ceri di Gubbio

La Festa dei Ceri di Gubbio

Tour e esperienze
terrazze perugia

5 trekking urbani per vedere 5 terrazze panoramiche a Perugia

Arte e cultura
PRECI | Umbria

Valli rigogliose ed eccellenze ambientali: Umbria, cuore verde d’Italia

Spiritualità
Gubbio e la festa dei ceri

Gubbio e la festa dei ceri

Enogastronomia
Umbria, sulle orme del gusto

Umbria, sulle orme del gusto

Borghi
Città della Pieve

Città della Pieve, piccolo capolavoro medievale

Siti storici
PG Castiglione del Lago

Castiglione del Lago, un balcone sul Trasimeno

Borghi
Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Città d'arte
Cosa vedere a Perugia in due giorni

Cosa vedere a Perugia in due giorni

Città d'arte
Perugia

Perugia, un gioiello storico e artistico nel centro Italia

Enogastronomia
In Umbria, la cucina parla il linguaggio della natura

In Umbria, la cucina parla il linguaggio della natura

Festività
giostra di natale a gubbio

Cosa vedere a Gubbio a Natale per un itinerario da sogno

Natura
Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Natura
Castelluccio di Norcia

Umbria: il volo panoramico qui si fa in uno scenario incantevole di borghi, colline e prati in fiore

Cicloturismo
Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Cicloturismo
Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Tour e esperienze
gran tour umbria

Il Gran Tour dell'Umbria in bus e bici per scoprirne i segreti più nascosti

Divertimento
1770850966

Todi Festival

UNESCO
Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Arte e cultura
Il Terzo Paradiso ad Assisi, l'opera d'arte che non ti aspetti nel Bosco di San Francesco

Il Terzo Paradiso ad Assisi, l'opera d'arte che non ti aspetti nel Bosco di San Francesco

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.