Salta il menu

Casa Masaccio

Panoramica

L’istituzione della Casa Masaccio come Museo è stata determinata dall’attività espositiva del Comune, la quale ha prodotto anche una collezione di proprietà comunale.

Originariamente, l’edificio era stato destinato a ospitare la Pinacoteca Comunale, raccogliendo tutte le opere d’arte moderna e contemporanea che furono donate nelle varie edizioni del Premio di Pittura Masaccio. Successivamente, la Casa ha assunto un ruolo primario nell’esplorazione dei fenomeni dell’arte contemporanea italiana ed europea. La Collezione Comunale d’Arte Contemporanea, a cui si accede anche attraverso dispositivi mobili quali tablet e smartphone, è composta da opere storiche, donazioni, acquisizioni e da una sezione video. Comprende lavori di artisti che hanno partecipato al Premio Masaccio come Giovanni Anselmo, Alighiero Boetti, Fernando Farulli, Alberto Moretti, e Aldo Turchiaro e Francesco Guerrieri, nonché di artisti che hanno contribuito all’intensa attività espositiva della Casa Masaccio: Massimo Bartolini, Mario Airò, Alberto Garutti, John Murphy e Mauro Staccioli. Inoltre, la collezione è stata arricchita con opere appartenenti alla più recente produzione di artisti come Antonio Rovaldi, Maitree Siriboon e Marinella Senatore, così come da opere di giovani artisti locali.

Orari

Lunedì: chiuso

Martedi-venerdì: 15:00-19:00

sabato, domenica e festivi: 10:00-13:00; 15:00-19:00

Casa Masaccio
Corso Italia, 83, 52027 San Giovanni Valdarno AR, Italia
Chiama +390559126283 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
1175434156

Il centro storico di Firenze, tra i più belli al mondo

Cicloturismo
Photo by Alice Russolo

Toscana con vista: percorsi in bicicletta tra panorami mozzafiato

Siti storici
San Gimignano

San Gimignano, la città delle 14 torri

Tour e esperienze
Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Artigianato e design
Carrara: la perla marmorea

Carrara: la perla marmorea

Spiritualità
La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

Enogastronomia
Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

UNESCO
Le Ville dei Medici in Toscana

Le Ville dei Medici in Toscana

UNESCO
San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

Arte e cultura
Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

UNESCO
Pienza, la città ideale di nome e di fatto

Pienza, la città ideale di nome e di fatto

UNESCO
157437595

Montecatini Terme, storico centro termale in Toscana

Arte e cultura
Caffè storici di Firenze

Caffè storici di Firenze

Città d'arte
1145040590

Alla scoperta di Firenze, la città simbolo del Rinascimento

Città d'arte
479035945

Cosa vedere a Firenze in due giorni

Shopping e mercati
A passeggio per Firenze, tra arte moderna, moda e artigianato

A passeggio per Firenze, tra arte moderna, moda e artigianato

Tour e esperienze
857440936

8 esperienze per vivere Firenze in modo alternativo

Borghi
Montepulciano

Montepulciano

UNESCO
Pisa e piazza dei Miracoli, gioielli di straordinaria bellezza

Pisa e piazza dei Miracoli, gioielli di straordinaria bellezza

Enogastronomia
Photo by: Thomas Williams and Meagen Collins

Le specialità DOP e IGP della Toscana

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.