Salta il menu

Museo di San Caprasio

Panoramica

Correva l’anno 884 quando, nella regione della Val di Magra, là dove si incontrano il fiume Magra e il suo affluente Aulella, Adalberto di Toscana fondò una chiesa e vi annesse un monastero. La peculiare geografia ha storicamente influenzato gli eventi e presso questo incrocio di grandi vie di comunicazione del Nord e della viabilità trasversale dell’Appennino, si consolidò la posizione di un ricco signore che, oltre a costruire un castello, un ospedale, case e magazzini, desiderò anche la presenza spirituale di un monastero affidato ai monaci di San Benedetto, dotato di numerosi privilegi e possedimenti terrieri. Il figlio di Adalberto, Adalberto II, sposato con Berta di Provenza, portò nell’abbazia di famiglia le reliquie di San Caprasio, guida spirituale della più antica e importante comunità monastica dell’Occidente, situata nelle isole di Lérins. Fino all’inizio del XIII secolo, l’Abbazia fu retta da potenti abati che cercarono a lungo di preservare la loro indipendenza dal vescovo di Luni. Nel XVI secolo, divenne commenda secolare dei marchesi Centurione e durante il XVIII secolo passò ai Malaspina, che fino all’inizio del 1800 si riservarono il privilegio di nominare il parroco. Gli edifici furono gravemente colpiti dai bombardamenti alleati del 1943-45, ma grazie ai recenti restauri è possibile oggi visitare il luogo alla luce di una storia dal sapore millenario.

Orari

Lunedì - Domenica
09:00 am-12:00 pm
03:00 pm-06:00 pm
Museo di San Caprasio
Piazza Abbazia, 54011 Aulla MS, Italia
Sito Web

Ti potrebbe interessare

Spiritualità
La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

Enogastronomia
Photo by: Thomas Williams and Meagen Collins

Le specialità DOP e IGP della Toscana

Enogastronomia
Toscana, genio, arte e creatività a tavola

Toscana, genio, arte e creatività a tavola

UNESCO
157437595

Montecatini Terme, storico centro termale in Toscana

Borghi
Montepulciano

Montepulciano

UNESCO
Pienza, la città ideale di nome e di fatto

Pienza, la città ideale di nome e di fatto

UNESCO
San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

Siti storici
San Gimignano

San Gimignano, la città delle 14 torri

UNESCO
Siena e il fascino discreto del suo centro storico

Siena e il fascino discreto del suo centro storico

Tour e esperienze
Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

UNESCO
Le Ville dei Medici in Toscana

Le Ville dei Medici in Toscana

Tour e esperienze
857440936

8 esperienze per vivere Firenze in modo alternativo

Shopping e mercati
A passeggio per Firenze, tra arte moderna, moda e artigianato

A passeggio per Firenze, tra arte moderna, moda e artigianato

Enogastronomia
Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

Città d'arte
479035945

Cosa vedere a Firenze in due giorni

Arte e cultura
Caffè storici di Firenze

Caffè storici di Firenze

Arte e cultura
Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d'arte
1145040590

Alla scoperta di Firenze, la città simbolo del Rinascimento

UNESCO
Pisa e piazza dei Miracoli, gioielli di straordinaria bellezza

Pisa e piazza dei Miracoli, gioielli di straordinaria bellezza

Arte e cultura
Prato, dove l'arte ti abbraccia a ogni passo

Prato, dove l'arte ti abbraccia a ogni passo

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.