Salta il menu

Castello Conti Acquaviva D'Aragona

Panoramica

Costruito intorno al 1054 dai Normanni a scopo di difesa, il Castello aragonese divenne la dimora dei Conti Acquaviva e fu trasformato poi, attraverso alcuni rimaneggiamenti, in una gradevole residenza signorile. Le antiche mura megalitiche, risalenti al VI-IV secolo a.C., sono ancora visibili alla base della Torre Maestra, unico esemplare di torre normanna sopravvissuto.
La pianta trapezoidale è caratterizzata da quattro torri nei vari angoli: la torre Maestra o torre normanna, alta circa 25 metri, composta da conci calcarei regolari e iniziata nel XI secolo dal primo conte di Conversano Goffredo Altavilla il Normanno; un’altra torre simile alla precedente, di dimensioni più ridotte, con eleganti finestre gotiche e un belvedere impreziosito da arcate; la torre cilindrica, divenuta simbolo di Conversano, in sostituzione di una delle quattro torri quadrangolari del castello; la torre poligonale costruita da Andrea Matteo Acquaviva, figlio di Giulio Antonio. Quest’ultima ha una particolare forma a scarpa, con mura leggermente inclinate per attutire i colpi dell’artiglieria, una merlatura sulla sommità adatta alle bocche dei cannoni e strette feritoie lungo i lati per il posizionamento delle munizioni. Di fronte alla torre poligonale, troviamo l’originario ponte levatoio.
All’esterno, la facciata è ornata di finestre e balconi risalenti all’800. All’interno, il Castello ospita la Pinacoteca comunale, con le tele seicentesche del ciclo “La Gerusalemme Liberata” di Finoglio, la Pinacoteca Francesco Netti, una mostra di abiti storici intitolata "Nozze al Castello", uno spazio per mostre temporanee ed una sala convegni. L’accesso per i disabili è da Piazza Conciliazione.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Domenica
09:00 am-01:00 pm
04:00 pm-08:00 pm
Recensioni
Recensioni
()
Castello Conti Acquaviva D'Aragona
Corso Domenico Morea, 70014 Conversano BA, Italia
Chiama +390804958525

Ti potrebbe interessare

Città
Bari

Alla scoperta di Bari, incontro inaspettato tra Oriente e Occidente

Regione
TRICASE | Puglia

Puglia, cuore del Mediterraneo, culla di civiltà antiche e bagnata da un mare spettacolare

UNESCO
627087300

Alberobello, la capitale dei Trulli che ti farà vivere una favola

Città
Basilica di santa croce

Lecce: la splendida città baciata dal sole tra le bianche pietre

UNESCO
Castel del Monte, la fortezza dei misteri di Andria

Castel del Monte, la fortezza dei misteri di Andria

Arte e cultura
184988187

Cosa vedere a Lecce in due giorni

Spiritualità
Padre Pio

Il Santuario di Padre Pio

Natura
Le coste della Puglia: i mille volti di un mare che fa innamorare

Le coste della Puglia: i mille volti di un mare che fa innamorare

Natura
Leuca

Santa Maria di Leuca

Enogastronomia
Puglia, tutti i colori di una cucina da primato

Puglia, tutti i colori di una cucina da primato

Natura
464451044

L’incanto cristallino nella Baia delle Zagare sul Gargano

Divertimento
Gallipoli, la perla del Mar Ionio

Gallipoli, la perla del Mar Ionio

Arte e cultura
Puglia, sulla via Francigena tra castelli e basiliche

Puglia, sulla via Francigena tra castelli e basiliche

Business
brindisi hub mondiale per i nomadi digitali

Brindisi è l’hub mondiale per i nomadi digitali in Italia

Enogastronomia
Olio d'oliva

Olio: l’oro verde della Puglia

Natura
Spiaggia della Scialara

La Spiaggia della Scialara, regina della costa garganica

Divertimento
Aquapark Egnazia - Puglia- Photo by yu_tsai /shutterstock.com

Aquapark Egnazia Puglia, per una giornata di pura adrenalina in Puglia

Enogastronomia
storia del capocollo

La regione Puglia attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Divertimento
Giraffe in Fasano apulia safari zoo Italy

Lo Zoosafari di Fasano, biodiversità in 6 tappe, con sorpresa

Sport
adriatic sea forum

L’Adriatic Sea Forum sbarca in Puglia e ammira la bellezza di Bari

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.