Salta il menu

Biblioteca Statale di Macerata

Panoramica

La Biblioteca Statale di Macerata, di cultura generale, offre una vasta gamma di pubblicazioni, principalmente di soggetto umanistico ed artistico, nonché relative ad argomenti locali. Grazie alle consistenti donazioni, in particolare della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, la Biblioteca ha acquisito notevole rilevanza a livello regionale. Al già cospicuo patrimonio vengono di anno in anno aggiunte le più recenti novità editoriali, sia quelle di consultazione come enciclopedie, dizionari, bibliografie, repertori, immediatamente accessibili all’utenza nell’apposita sala, sia tutte le altre opere conservate nei depositi della Biblioteca, raggiungibili tramite catalogo. In risposta a precise esigenze della comunità, in un proficuo rapporto fra i lettori e la Biblioteca, si presta una particolare attenzione all’acquisizione di novità nel campo della narrativa italiana e straniera e della saggistica, con il risultato di un ampio e vario patrimonio librario di editoria corrente. Di rilievo è anche la sezione cinematografica, che dispone di un’elevata quantità di film in DVD disponibili per il prestito a domicilio, aggiornata costantemente con le novità. La Biblioteca comprende diversi fondi antichi, come, tra gli altri, il Fondo Buonaccorsi, ricco di circa 8.000 volumi, prevalentemente testi e riviste sette-ottocenteschi, classici italiani, latini e greci, codici e testi di diritto, libri a carattere storico, geografico, etnologico, e materiale di argomento religioso; Il Fondo manoscritti (dal secolo XVI al XVIII) costituito soprattutto da una parte dell’archivio della famiglia Buonaccorsi (l’altra parte si trova presso l’Archivio di Stato di Macerata), che comprende 40 buste e volumi di carteggi eruditi, documenti amministrativi e materiale miscellaneo di grande interesse; la biblioteca Castelbarco-Albani (circa 1400 volumi), con un incunabolo, molte cinquecentine e libri, in gran parte illustrati, di storia, geografia, politica e relazioni internazionali; da ricordare anche l’autografoteca Vinci, che raccoglie centinaia di lettere, biglietti e carte varie con autografi di personaggi italiani e locali più o meno famosi. Tra gli altri fondi sono presenti quello della Biblioteca del Tribunale di Macerata, ricco di circa 1.700 volumi e periodici giuridici, dal secolo XVIII in poi); la sezione Studi al Femminile, nata da un nucleo iniziale di opere depositate in Biblioteca dal Centro Documentazione e Promozione Donna di Macerata; il Fondo Fotografico Balelli con più di 11.000 lastre fotografiche, pellicole piane e fotografie, che documentano la vita quotidiana della provincia di Macerata dagli inizi del Novecento agli anni ‘60; il Fondo di Testi Musicali. La Biblioteca, infine, è connessa con il Polo SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale) dell’Università degli Studi di Macerata, ed il suo catalogo è disponibile online quasi interamente.

Orari

Lunedì
09:00 am-01:00 pm
Martedì
09:00 am-05:00 pm
Mercoledì
09:00 am-01:00 pm
Giovedì
09:00 am-05:00 pm
Venerdì
09:00 am-01:00 pm
Sabato - Domenica
Chiuso
Biblioteca Statale di Macerata
Via Giuseppe Garibaldi, 20, 62100 Macerata MC, Italia
Chiama +390733232965 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Cammini
Da Visso a Lago dei Vigi

Da Visso a Lago dei Vigi

Spiritualità
Santuario di Loreto

Il Santuario di Loreto

Arte e cultura
La Festa del Duca a Urbino è l’occasione giusta per respirare l’essenza delle Marche

La Festa del Duca a Urbino è l’occasione giusta per respirare l’essenza delle Marche

Mare
Nelle Marche, a Porto San Giorgio per un tuffo nelle tradizioni

Nelle Marche, a Porto San Giorgio per un tuffo nelle tradizioni

Natura
Il cuore accogliente degli Appennini: i 9 comuni delle Alte Marche

Il cuore accogliente degli Appennini: i 9 comuni delle Alte Marche

UNESCO
Urbino Il Centro Storico

Urbino Il Centro Storico

Mare
La Spiaggia di Mezzavalle e le sue 10 sorelle sulla Riviera del Conero

La Spiaggia di Mezzavalle e le sue 10 sorelle sulla Riviera del Conero

Enogastronomia
storie-delle-frattaglie

La regione Marche attraverso la pizza di Gabriele Bonci

Divertimento
Frasassi Avventura-Marche

Frasassi Avventura, quante emozioni tra bosco e fiume nel cuore delle Marche

Cicloturismo
1323302795

In bicicletta tra le colline marchigiane

Sport
sport estremi marche

Sport estremi e attività all'aperto nelle Marche, il miglior posto dove scegliere di lavorare a settembre

Cicloturismo
1362182416

Pedalare nelle Marche: un itinerario dall’Appennino alla costa

Cicloturismo
114312304

In sella lungo la Riviera delle Palme

Cicloturismo
Le Marche su due ruote: dall’entroterra al mare

Le Marche su due ruote: dall’entroterra al mare

Borghi
Gradara

Gradara

Città d'arte
Ascoli Piceno

Ascoli Piceno, città delle cento torri e del bien vivre

Ospitalità
migliori b e b nelle marche

I migliori B&B nelle Marche, dove riscoprire il ritmo lento dell'estate italiana

Folklore
Il carnevale di Fano: 3 ragioni per non perderlo

Il carnevale di Fano: 3 ragioni per non perderlo

Natura
I paesaggi delle Marche

I paesaggi delle Marche

Enogastronomia
Le Marche, un territorio di prodotti sopraffini tutti da svelare

Le Marche, un territorio di prodotti sopraffini tutti da svelare

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.