Salta il menu

Museo di Paleontologia

Panoramica

All’interno del Museo è possibile lasciarsi incantare dai pavimenti maiolicati di ineguagliabile valore. Conservatosi in eccezionale stato, il pavimento si trova tutt’oggi nella sua posizione originale, nella “Stanza grande del Capitolo” ora conosciuta come “Sala del Dinosauro”. Fondato nel 1932, il Museo di Paleontologia ha raccolto le collezioni acquistate, a partire dall’inizio del XIX secolo, da Matteo Tondi e Arcangelo Scacchi, direttori del Real Museo Mineralogico, e i reperti ottenuti da Guglielmo Guiscardi e da Francesco Bassani, direttori del Museo di Geologia. Geremia D’Erasmo, alunno di Francesco Bassani, è stato il primo direttore del Museo di Paleontologia, il quale ha lavorato con costanza e dedizione per accrescerne notevolmente la raccolta di reperti. Fu grazie, infatti, alle collezioni ottenute dalle ricerche degli studiosi dell’Istituto di Geologia, Geografia Fisica e Paleontologia che, intorno agli anni ’60, il Museo poté contare circa 18.000 reperti.

Orari

Lunedì
09:00 am-01:30 pm
02:15 pm-04:30 pm
Martedì - Mercoledì
09:00 am-01:30 pm
Giovedì
09:00 am-01:30 pm
02:15 pm-04:30 pm
Venerdì
09:00 am-01:30 pm
Sabato - Domenica
Chiuso
Museo di Paleontologia
Largo S. Marcellino, 10, 80134 Napoli NA, Italia
Chiama +390812537516 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Città d'arte
Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Divertimento
Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Enogastronomia
lo street food a napoli hero

Lo street food a Napoli è la quintessenza delle meraviglie per il palato

Enogastronomia
In Campania, dove la cultura del cibo è uno stile di vita

In Campania, dove la cultura del cibo è uno stile di vita

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

Arte e cultura
Sesta Tappa del Giro d’Italia 2023: Napoli

Sesta Tappa del Giro d’Italia 2023: Napoli

Enogastronomia
napoli-pizza-una-lunga-storia-d-amore

Napoli e la pizza, una lunga storia d’amore

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Montagna
Vista di Napoli e del Vesuvio dall'alto

In montagna partendo da Napoli: ecco dove andare

Isole
I sentieri di Ischia

I sentieri di Ischia

Isole
Le Fumarole

Le Fumarole: che spettacolo la spiaggia fumante di Ischia

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.