Salta il menu

Museo Umberto Nobile

Panoramica

Umberto Nobile (Lauro, 21 gennaio 1885 - Roma, 30 luglio 1978) ingegnere, costruttore, comandante ed esploratore polare, dal 1926 al 1955 fu docente di Costruzioni Aeronautiche all’Università di Napoli: dal 1919 al 1928, fu designato direttore dello Stabilimento Militare di Costruzioni Aeronautiche di Roma. Durante il servizio presso l’Aeronautica Italiana, Corpo Ingegneri, venne insignito del grado di Generale.

Nobile si dedicò alla progettazione di dirigibili, ma si occupò anche di altre questioni aeronautiche. Nel 1918 creò il primo paracadute italiano e, nel 1922 insieme all’ingegnere Gianni Caproni, promosse la costruzione del primo aeroplano in metallo del nostro Paese.

Tra i dirigibili più famosi realizzati da Umberto Nobile vi erano: il NORGE e l’ITALIA.

- Il Norge, Nobile con a bordo Roald Amundsen e Lincoln Ellsworth, sorvolò la regione inesplorata tra il Polo Nord e l’Alaska, scoprendo, dopo circa 5300 km di volo ininterrotto, il mare Polare Artico.
- Con l’Italia, Nobile compì lunghi viaggi esplorativi su regioni sconosciute a Nord della Groenlandia, Spitzbergen e Siberia. Durante il ritorno, però, il mezzo precipitò sfortunatamente tra i ghiacci. I naufraghi insieme a lui riuscirono a sopravvivere grazie alla ormai celebre Tenda Rossa e poi furono salvati dal rompighiaccio russo Krassin, dopo molte spedizioni finanziate da vari paesi per ritrovarli.

Nobile dovette, nel 1929, dimettersi dall’Aeronautica a causa di un’indagine, condotta dalle autorità italiane, nella quale uscì ingiustamente condannato. Nel 1931 fu tra i protagonisti nella spedizione Artica del rompighiaccio Malyghin, di origina russa. Dal 1932 al 1936, stabilitosi in Russia, iniziò a costruire in loco dirigibili di tipo italiano. Successivamente, spostatosi negli Stati Uniti, dal 1939 al 1942, si occupò di didattica, insegnando ingegneria aeronautica. Nel 1945 la condanna venne recovocata e Nobile potè essere riammesso nell’Aeronautica.

Dopo essere stato un membro dei deputati dell’Assemblea Costituente e averne preso parte attivamente dal ’46 al ’48, Umberto Nobile si ritirò dalla politica per dedicarsi interamente alla sua carriera da insegnante, presso l’Università di Napoli, come docente di aerodinamica.

Orari

Il Museo Umberto Nobile è visitabile tutti i giorni.

Si prega di prenotare con le seguenti modalità:

– Whatsapp o chiamata al numero +39 328 1175155 (direttore Prof. Antonio Ventre)

- Messaggio su Facebook  “Amici di Umberto Nobile”

Museo Umberto Nobile
P.za Umberto Nobile, 83023 Lauro AV, Italia
Chiama +393281175155 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Ospitalità
agriturismi green in campania

7 agriturismi in Campania per il perfetto connubio di ecosostenibilità e gusto

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Città d'arte
Procida, la cultura non isola

Procida, la cultura non isola

Spiritualità
Campania, una via Francigena ricca di storia

Campania, una via Francigena ricca di storia

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

UNESCO
La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

UNESCO
614626686

Costiera Amalfitana, un ipnotico affaccio sul mare blu cobalto

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Enogastronomia
storia del pomodoro san marzano campania

La regione Campania attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Spiritualità
san-cono-piazza-destination

Festa di San Cono

Siti storici
Bagni della Regina Giovanna

Ai Bagni della regina Giovanna per un tuffo in un angolo di paradiso

Enogastronomia
napoli-pizza-una-lunga-storia-d-amore

Napoli e la pizza, una lunga storia d’amore

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.