Salta il menu

Villa Romana Punta San Limato

Panoramica

Le strutture superstiti della villa marittima di San Limato, nei dintorni di Sinuessa, intrecciate con quelle di una masseria settecentesca lì presente, rappresentano un esemplare lussuoso d’edificio residenziale. La ricostruzione degli ambienti ha consentito il recupero di una serie di spazi inerenti all’impianto termale. Questa villa è suddivisa in due settori separati da un corridoio. In quello meridionale sono presenti le sale con pavimentazioni in mosaico e lastre marmoree, mentre in quello settentrionale si trovano gli ambienti termali, tra cui il frigidarium caratterizzato da un mosaico bianco e nero e raffigurante animali marini. Nella parte meridionale si trovano invece le sale riscaldate, il tepidarium ed il calidarium (per i bagni di acqua tiepida e calda).
La villa di San Limato documenta l’intensa presenza romana nella Campania settentrionale durante il corso dei secoli che vanno dal III a.C. fino alla fine dell’età imperiale.

Villa Romana Punta San Limato
Via San Limato,, 81030 Baia Felice CE, Italia
Chiama +390823604411 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

Spiritualità
Campania, una via Francigena ricca di storia

Campania, una via Francigena ricca di storia

UNESCO
La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Città d'arte
Procida, la cultura non isola

Procida, la cultura non isola

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

UNESCO
614626686

Costiera Amalfitana, un ipnotico affaccio sul mare blu cobalto

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Enogastronomia
storia del pomodoro san marzano campania

La regione Campania attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Spiritualità
san-cono-piazza-destination

Festa di San Cono

Montagna
Vista di Napoli e del Vesuvio dall'alto

In montagna partendo da Napoli: ecco dove andare

Siti storici
Bagni della Regina Giovanna

Ai Bagni della regina Giovanna per un tuffo in un angolo di paradiso

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.