Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Museo Statale Vincenzo Laviola

Panoramica

Dedicato al Dottor Vincenzo Laviola, medico di Amendolara, studioso ed entusiasta di antichità, il Museo raccoglie reperti di una vasta gamma di epoche, dal periodo protostorico (XII-VIII secolo a.C.) fino a quelle più recenti. La collezione principale è costituita da frammenti ceramici e reperti metallici, precedentemente conservati nel piccolo Museo Civico, istituito negli anni ’60. Oltre a ciò, la collezione è stata arricchita dagli scavi della Soprintendenza della Calabria, coordinati dalla professoressa Juliette de la Genière, eseguiti tra gli anni ’60 e gli anni ’70, che hanno portato alla luce alcune zone sepolcrali di Paladino e Mangosa, così come l’abitato arcaico di San Nicola. Tale percorso museale consente di scoprire le varie fasi in cui lo storico sito dell’alto Ionio è stato frequentato e in cui alla civiltà indigena dell’età del Bronzo e del Ferro si è poi mescolata quella del popolo greco, senza provocare una frattura irreversibile come in altre aree.

Orari

Lunedì - Martedì
Chiuso
Mercoledì - Domenica
09:00 am-01:00 pm
Recensioni
Recensioni
()
Museo Statale Vincenzo Laviola

87071 Amendolara CS, Italia

Ti potrebbe interessare

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.