Salta il menu

Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo

Panoramica

Il Museo Archeologico Nazionale di Chieti si trova in una villa di grande eleganza e dallo stile Neoclassico, progettata nel 1830 dall’architetto napoletano Errico Riccio su richiesta del barone Ferrante Frigerj. Questo edificio è posto su di una collina, situata nei pressi di quella che era Porta S. Andrea, che fu un appezzamento agricolo di proprietà della famiglia Frigerj.

Dal punto più alto della collina, è possibile ammirare un paesaggio straordinario con: la villa comunale e gli edifici del centro storico da un lato, e il maestoso massiccio montuoso della Majella con la vallata sottostante dall’altro.

Nel 1864, la proprietà fu trasferita al Comune e divenne una sede scolastica. Poco meno di cent’anni dopo, grazie alla volontà di Valerio Cianfarani, soprintendente archeologo, la villa divenne il luogo per il Museo Archeologico Nazionale, diventando, nel 2014, parte del Polo Museale dell’Abruzzo.

L’esterno del Museo è caratterizzato al pianterreno da un rivestimento delle facciate a bugnato liscio e ai piani più alti da mattoni semplici. La facciata principale, rivolta verso la città, è caratterizzata da un tempietto.

Nel Museo Archeologico Nazionale è possibile ammirare la più importante raccolta archeologica abruzzese, esposta lungo un nuovo percorso museale progettato nel 2011 e cresciuto nel 2014. Il visitatore, al piano terra, può approfondire le tematiche legate alla statuaria antica, contemplare il famoso Guerriero di Capestrano e ammirare la collezione Pansa risalente al XIX secolo.

Al primo piano sono esposti i reperti provenienti dai principali contesti archeologici abruzzesi, datati tra le fasi protostoriche e alto-medievali. Attraverso la scalinata monumentale, si può tornare al piano terra e scoprire i manufatti dei Sabini, dei Frentani, degli Equi e dei Marsi.
Il Museo infine dispone di una biblioteca specializzata con al suo interno circa 13.000 volumi.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Domenica
09:00 am-07:30 pm
Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo
Via Guido Costanzi, 66100 Chieti CH, Italia
Chiama +390871331668 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Natura
Photo by: Valentina Razzi

Cascate del Verde, un salto di rara bellezza sull’Appennino

Natura
Abruzzo, la regione verde d'Europa

Abruzzo, la regione verde d'Europa

Enogastronomia
Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Arte e cultura
Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Arte e cultura
Visita Scanno in automobile

Visita Scanno in automobile

Arte e cultura
Il culto di San Domenico in Abruzzo: le "fanoglie" di Villalago

Il culto di San Domenico in Abruzzo: le "fanoglie" di Villalago

Mare
Pescara - Trabocco

In Abruzzo, lungo la Costa dei Trabocchi

Borghi
3 borghi montani nascosti da scoprire in Abruzzo

3 borghi montani nascosti da scoprire in Abruzzo

Arte e cultura
Seconda tappa del Giro d’Italia 2023: da Teramo a San Salvo, passando per Pescara

Seconda tappa del Giro d’Italia 2023: da Teramo a San Salvo, passando per Pescara

Enogastronomia
Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Spiritualità
Photo by: Diana Melfi

Alla scoperta degli eremi d'Abruzzo: due spettacolari perle della Majella

Cicloturismo
alla scoperta della ciclovia in abruzzo

Alla scoperta della ciclovia “Bike to Coast” in Abruzzo, la più bella d'Italia

Natura
Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Mare
Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Divertimento
Che avventura i parchi d’Abruzzo

Che avventura i parchi d’Abruzzo

Sport
Photo by: Coop Il Bosso

Cavalcare i fiumi in Abruzzo: un'avventura da vivere in rafting

Cicloturismo
Swup Bike Park-Abruzzo

Abruzzo: Swup Bike Park

Enogastronomia
Fiori di Zafferano

Lo Zafferano Abruzzese

Laghi
Photo by: Cesidio Silla

Lago di Scanno, una perla autentica per amatori e sportivi

Enogastronomia
Abruzzo, uno scrigno di sapori e di saperi dalla montagna al mare

Abruzzo, uno scrigno di sapori e di saperi dalla montagna al mare

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.