Salta il menu

Il Compendio di Garibaldi | Caprera

Panoramica

Il Compendio Garibaldino di Caprera, aperto al pubblico nel 1976, è uno dei musei più visitati della Sardegna. Inserito in un’area vasta, ricca di una rigogliosa e incontaminata vegetazione, custodisce le memorie di Giuseppe Garibaldi, che vi abitò per i suoi ultimi 25 anni di vita, o acquisiti dopo la sua morte, avvenuta nel 1882.
La struttura principale è stata edificata tra il 1856-57, ed è formata da sette stanze che si collegano tra loro: atrio, tre camere da letto, studio, tinello e cucina. Successivamente, fu aggiunta anche un’ulteriore stanza, denominata poi "camera della morte", in cui l’eroe riceveva amici e parenti. Nel museo sono presenti vari cimeli, tra cui ricordi privati, appartenuti a Garibaldi, ai suoi familiari, e gli arredi originali, che ci offrono uno scorcio sulla vita quotidiana del generale, della sua terza moglie, Francesca Armosino, e dei due figli, Clelia – che qui visse fino al 1959 – e il giovane Manlio, appassionato di mare, scomparso prematuramente a causa della tubercolosi a soli 26 anni. Il Compendio comprende inoltre altri edifici come anche la zona cimiteriale, con la tomba di Garibaldi e quelle dei suoi cari.

Orari

Lunedì - Sabato
08:30 am-06:45 pm
Domenica
Chiuso
Il Compendio di Garibaldi | Caprera
Compendio Garibaldino, 07024 La Maddalena SS, Italia
Chiama +393357505401 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Mare
Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Città d'arte
Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: le Spiagge e le Dune di Porto Pino

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Enogastronomia
Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.