Salta il menu

museo della stregoneria e sulla magia in Sardegna “S’omo 'e sa Majarza”

Panoramica

Il Museo S’Omo ’e sa Majarza ("La casa della strega"), ubicato nella sede dell’ex Municipio, è dedicato alla stregoneria, al diavolo e agli esseri fantastici delle leggende sarde. Vi è un’ampia collezione di xilografie che riproducono streghe e diavoli, risalenti tra il XIV e il XVI secolo, che suscitano emozioni nel visitatore e lo avviano al mondo delle credenze popolari e delle più spaventose maledizioni. Il museo, unico nel suo genere in Sardegna e tra i pochi in Italia, conduce il visitatore dalle divinità dei morti dei Romani fino all’Inquisizione e al "Malleus Maleficarum", pubblicato nel 1486 e divenuto una guida per gli interrogatori di stregoneria. Sono conservati anche amuleti e portafortuna contro il malocchio, pozioni e incantesimi contro diverse malattie e malefici come "sa mixina de s’ogu" e "sos fattuggios". In un angolo del museo si può incappare nell’inquietante figura di "sa Filonzana", una donna avvolta in un abito nero che impugna un fuso, simbolo del sottile filo della vita che può essere spezzato in qualsiasi momento. E ancora: è ricostruito l’antro di Julia Carta di Siligo, strega sarda, prigioniera tra il 1596 e il 1606 e, com’era usanza al tempo, torturata presso l’Inquisizione di Sassari. Infine, c’è "su carru de sos mortos", cigolante carretto che serviva per trasportare le anime dei defunti e che, se visto, procurava la morte entro l’anno.

museo della stregoneria e sulla magia in Sardegna “S’omo 'e sa Majarza”
Via Monte, 9, 09080 Bidonì OR, Italia
Chiama +39078369044

Ti potrebbe interessare

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Mare
Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Città d'arte
Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: le Spiagge e le Dune di Porto Pino

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Enogastronomia
Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.