Salta il menu

Il Castello Di Montiglio

Panoramica

Il Castello di Colcovagno, nell’entroterra del Monferrato astigiano sotto il Comune di Montiglio, è tutt’ora oggetti di un’attenta ricerca storica, archeologica, artistica e architettonica. La prima traccia della sua costruzione, risale al X secolo d.C, ma ha subito numerose ristrutturazioni e modifiche ne tempo a causa del suo coinvolgimento nei moltepolici confitti che segnarono il territorio. Il cambiamento radicale avvenne nel XVII sec. Nel 1667, infatti, venne ristrutturato per volere del Marchese Flaminio Giacinto Balbiano, che lo rese una villa barocca confortevole con mattoni a vista e sua dimora. Successivamente, le suore del Cottolengo lo acquisirono e ne fecero una casa di riposo e luogo dello spirito, dove svolsero la loro attività per più di cento anni, dal 1902 al 2010. Dal 5 giugno del 2010, l’antico castello ha riaperto le porte al pubblico: all’occasione fu organizzata una manifestazione inaugurale che vide una grande partecipazione. L’edificio è diventato la nuova sede della Fondazione Paolo Ferraris, che voluto rendere questo luogo il Centro culturale di incontro con ilterritorio, aprendolo ai visitatori con una serie di iniziative diversificate in ambito culturale, artistico, turistico, paesaggistico, economico e sociale, diventando un punto di incontro tra cultura e territorio. Al primo piano nel corridoio è possibile ammirare una magnifica pendola d’epoca, e da lì si può accedere a uno degli ambienti più interessanti del Castello, il grande “Salone delle Feste”.
Il Castello Di Montiglio
Piazza Umberto I°, 5, 14026 Montiglio Monferrato AT, Italia
Chiama +390141994907 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
Mole Antonelliana - Torino, Piemonte

Piemonte, la regione che non annoia mai tra natura e storia

UNESCO
Torino e le sontuose residenze dei Savoia

Torino e le sontuose residenze dei Savoia

UNESCO
Langhe, Roero e Monferrato tra preziose viti, borghi e castelli

Langhe, Roero e Monferrato tra preziose viti, borghi e castelli

Arte e cultura
torino sostenibilita

Torino trasforma la sostenibilità in arte

Teatro
Teatro Regio - Torino, Piemonte

Il Teatro Regio di Torino: tesoro sabaudo dal design d’avanguardia

Musei e monumenti
Museo Nazionale del Cinema - Torino, Piemonte. Photo by: pio3 / Shutterstock.com

A Torino, nel Museo Nazionale del Cinema, un gioiello dentro la Mole Antonelliana

Natura
lago viverone

Il Lago di Viverone e la Chiesa del Gesiùn, perle della via Francigena piemontese

Cicloturismo
Torino a pedali, alla lenta scoperta di una città di charme

Torino a pedali, alla lenta scoperta di una città di charme

Arte e cultura
517613178

Le Isole Borromee

Arte e cultura
Reggia di Venaria Reale - Venaria Reale, Piemonte. Photo by: Dario Fusaro

Arte e natura nel giardino sabaudo: la Venaria Reale

Cammini
Sentiero CAI Calliano Monferrato

Sentiero CAI Calliano Monferrato

UNESCO
Ivrea, la Città Industriale con l'attenzione al benessere cittadino

Ivrea, la Città Industriale con l'attenzione al benessere cittadino

Città d'arte
Cosa vedere a Torino in due giorni

Cosa vedere a Torino in due giorni

Enogastronomia
Cioccolato

Torino e la tradizione del cioccolato

Enogastronomia
storia delle nocciole

La regione Piemonte attraverso la pizza di Roberto Caporuscio

Montagna
La Val di Susa e i suoi paesi

La Val di Susa e i suoi paesi

Cicloturismo
Val di Susa - Piemonte

Piemonte su due ruote: il Bike Park di Sauze d’Oulx

Natura
I vigneti terrazzati di Carema: paesaggio unico e un vino imperdibile

I vigneti terrazzati di Carema: paesaggio unico e un vino imperdibile

Montagna
Sciare sulle Alpi di Cuneo: la Riserva Bianca e Limone Piemonte

Sciare sulle Alpi di Cuneo: la Riserva Bianca e Limone Piemonte

Enogastronomia
Tartufo d'alba

Il diamante di Alba: il tartufo bianco

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.