Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Assistenza/Emergenze

Cosa Fare

Se ti trovi in serie difficoltà e hai bisogno di aiuto, il numero unico da chiamare per le emergenze in Italia è 112, un numero gratuito da comporre senza alcun prefisso: l’operatore ti metterà in contatto con l’autorità o il servizio in grado di aiutarti.

Per necessità circoscritte a precisi ambiti puoi chiamare anche i seguenti numeri:

Polizia di Stato: 113 (incidenti, furti, ecc.)

Vigili del Fuoco: 115 (incendi, emergenze meteo)

Servizio di urgenza ed emergenza medica: 118 (necessità legate alla salute)

 

Reclami | Disservizi

Qualora si verifichino dei problemi nel corso del tuo soggiorno in Italia, per prima cosa ti invitiamo a rivolgerti alla struttura ricettiva, ristorante, negoziante, ecc. per avere spiegazioni adeguate al riguardo. Se non sarai soddisfatto potrai agire per la tutela dei tuoi diritti tenendo presente che è importante raccogliere e conservare tutta la documentazione e le testimonianze dirette a dimostrare le inadempienze lamentate (fotografie e video ove possibile, dichiarazioni sottoscritte da altri turisti, fatture di spese sostenute, ecc.). Se il disservizio ha riguardato più persone potrai agire con un reclamo collettivo.

Violazioni di tipo amministrativo

Se ricevi richieste di prezzi diversi da quelli esposti, o per la mancanza delle prescritte licenze, il mancato rispetto delle norme igienico-sanitarie, o il rifiuto a rilasciare lo scontrino fiscale, puoi rivolgerti alla Polizia Municipale del luogo o ad altra Autorità di Pubblica Sicurezza, anche per il tramite delle associazioni dei consumatori.

Violazioni di carattere penale

Eventuali furti, truffe o atti violenti devono essere denunciati ai Carabinieri o alla Polizia di Stato, il cui verbale dovrà essere allegato alla richiesta di risarcimento del danno. Questi i numeri telefonici:

 Carabinieri: 112

 Polizia: 113

 

Assistenza e Consulenza

Per avere informazioni, tutela, assistenza e consulenza sui propri diritti il turista può rivolgersi alle Associazioni dei consumatori, riunite nel Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti.

Ci si può rivolgere anche al servizio Europe Direct (n. 00 800 67891011) da qualsiasi luogo dell’Unione Europea o inviare una email tramite il formulario accessibile qui.

Per la risoluzione delle vertenze in materia di consumo negli Stati membri dell’UE/SEE, è possibile avere informazioni circa la “Rete dei Centri Europei dei Consumatori (European Consumer Centres Network) - ECC Net” consultando il sito www.ecc-netitalia.it o www.euroconsumatori.org.

 

Assistenza Sanitaria

L’Italia garantisce l’assistenza medica a chiunque ne abbia bisogno e si rechi in un ospedale pubblico o strutture simili presenti sul territorio (pronto soccorso, poliambulatori, guardia medica). In questi casi non è previsto alcun pagamento da parte dell’utente. Ti consigliamo comunque di stipulare un’assicurazione sanitaria di viaggio prima della partenza per garantirti da eventuali infortuni e malattie non coperti dal Servizio Sanitario Nazionale.

 

Ambasciate e Consolati Stranieri

A Roma, la capitale, sono presenti le ambasciate di più di 200 paesi: qui è possibile conoscere le iniziative culturali organizzate dai vari Stati del nostro Paese e le opportunità di business, nonché le procedure per lavorare in Italia o per ottenere l'abilitazione all'insegnamento. I consolati possono essere di grande aiuto per i turisti che, malauguratamente, si trovassero in difficoltà in Italia. Possono prestare assistenza in specifiche situazioni di emergenza individuali e collettive e rilasciare i documenti di viaggio per il rientro in caso di furto o smarrimento dei documenti d'identità. I consolati delle nazioni che hanno relazioni stabili e frequenti con l'Italia si trovano nelle maggiori città italiane. Inoltre, in molte città italiane ci sono consolati onorari che possono aiutare il turista e supportarlo in ogni evenienza.

Trova l’Ambasciata o i Consolati del tuo Paese in Italia.