Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

“L’Italia e gli italiani sono uno spettacolo. Basta concedersi il piacere di girarla un po’ per capire che non c’è retorica nel dirlo, ma solo il privilegio di averla come casa"

I 5 POSTI IN CUI RICARICARSI DI ENERGIA SECONDO BEBE VIO

ISOLA D'ELBA

Non è una vacanza se non è all’Isola d’Elba

Quando sono in vacanza scappo sempre sull’isola d’Elba, ogni volta che posso. Vengo qui con la mia famiglia da quando ero piccola e ho i miei posti del cuore: la spiaggia di Cavoli, quella della Fetovaia o S. Andrea a Marciana per fare il bagno e l’antica fortezza di Volterraio per un tramonto infuocato da postare su Instagram. Insomma, questo per me è il “place to be”, il luogo dove riesco sempre a rilassarmi e a trovare la serenità.

VENEZIA

Venezia: la bellezza che riempie il cuore

Sono nata in Laguna, Venezia è la mia città, e alla sua bellezza non mi abituo mai. Riesce sempre a emozionarmi.

Casa mia è, per l’esattezza, a Mogliano Veneto, dove vivono ancora mia mamma Teresa, papà Ruggero e Taxi, il nostro cocker. Qui ho i ricordi più belli. È dove è iniziato tutto e dove ci ritroviamo tutti sotto lo stesso tetto. Anche con mio fratello Nicolò che vive a Mestre.

MILANO

Milano, dove tutto inizia

Sono pazza di Milano, specialmente da quando sono stata Ambasciatrice per l’EXPO. E poi a Milano studia mia sorella Maria Sole e noi due siamo legatissime.
Questa città per me è l’inizio di molte cose, il luogo dove tutto diventa possibile, ed è per questo che ho sentito fin da subito che fosse il giusto punto di partenza per la Bebe Vio Academy. Al motto di “se sembra impossibile, allora si può fare!”.

ROMA

Roma, Roma, Roma

Da quando mi sono trasferita a Roma sento di essere nel posto giusto. C’è tutto: bellezza, cultura, atmosfera, natura. Amo immergermi nei suoi parchi all’aria aperta almeno quanto sentirmi circondata di meraviglie artistiche mentre cammino letteralmente nella storia. E poi i romani sono speciali, hanno un cuore che batte a tutta velocità.

Questa città è un turbine, proprio come me, ma la cosa che mi piace di più è che è capace di fermarmi. Non ci riesce nessun altro. Io che vado sempre a cento all’ora sono costretta a bloccarmi quando ho bisogno di capire come arrivare da una parte all’altra della città. Per qualcuno è solo un fastidio, a me piace. In questo modo mi sembra di appropriarmi della Città Eterna un po’ di più, di capirla veramente.

NAPOLI

Quanto si' bella, Napule!

Da pochissimo ho scoperto anche la bellezza di Napoli. Da Roma ci arrivo facilmente, perciò spesso mi concedo una giornata sul lungomare partenopeo: una passeggiata e una pizza da Sorbillo, di che altro si può mai avere bisogno? A me piace la vita semplice, semplice proprio come una margherita, che adoro mangiare, persino a colazione.