Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Entrare in Italia

In Aereo

Con circa quaranta aeroporti distribuiti su tutto il territorio nazionale, l’Italia offre una fitta rete di collegamenti aerei nazionali, internazionali e intercontinentali.

I principali hub di ingresso sono rappresentati dai punti d'arrivo intercontinentali e internazionali d'Italia, ovvero l'Aeroporto “Leonardo da Vinci” di Roma Fiumicino e l'Aeroporto Malpensa di Milano, ma quasi tutti gli aeroporti italiani hanno dei collegamenti internazionali.

L'offerta di voli sia delle compagnie tradizionali sia delle linee lowcost è ampia e copre un vasto numero di destinazioni. L'Italia è collegata per via aerea con la maggior parte delle nazioni europee e con tutti i continenti. Visitando i siti delle principali compagnie, puoi ottenere maggiori informazioni sulle tratte, sugli orari, sui prezzi e sulla disponibilità. Più o meno tutti gli aeroporti sono serviti da una fitta rete di taxi, autobus e treni, che offrono un collegamento comodo e veloce con il centro delle città e permettono di arrivare alla destinazione finale con relativa comodità.

In Treno

Per arrivare comodamente in Italia si può approfittare dei treni EuroCity, convogli internazionali che collegano diverse città europee con ampia scelta di orari e percorsi.

Per fare un esempio: da Ginevra, Marsiglia, Innsbruck o Monaco di Baviera ci sono collegamenti diretti per Venezia, Bologna, Verona o Milano.

Se invece preferisci viaggiare di notte, l’equivalente servizio è offerto dai treni EuroNight, sui quali potrai dormire per il tempo dello spostamento.

Naturalmente oltre ad avvalersi di queste linee si può arrivare in Italia grazie alla complessa rete ferroviaria europea che collega le nostre città alle altre capitali.

In Auto/Moto

La fitta rete autostradale europea e la presenza di diversi valichi sulla cintura alpina facilitano l'accesso in Italia in auto o moto: si può arrivare dall'Austria, dalla Francia, dalla Svizzera e dalla Slovenia.

I principali varchi d'ingresso aperti tutto l'anno sono:

il tunnel del Monte Bianco (da Chamonix collega la Francia all'autostrada A5 per Torino e Milano)

il tunnel del Gran San Bernardo (collega la Svizzera all'autostrada A5 per Torino e Milano)

il Passo del Brennero (attraverso l'Austria si congiunge con l'autostrada A22 verso Bologna).

I tunnel alpini sono spesso chiusi durante l'inverno e, a volte, anche in autunno e in primavera, a causa della neve.

Scopri le principali norme di guida e le informazioni utili se decidi di guidare in Italia:

Sezione “VISITARE L’ITALIA”

Per informazioni in tempo reale:

www.autostrade.it

www.stradeanas.it

In Pullman

Il viaggio verso l’Italia può essere affrontato da tutta Europa anche in pullman, lungo le rotte che da sempre hanno collegato il nostro paese al resto del continente. Sono molte le agenzie di linea che effettuano questo tipo di viaggi su strada, comprese le recenti compagnie low-cost, capaci di offrire il servizio a prezzi molto contenuti.Il viaggio verso l’Italia può essere affrontato da tutta Europa anche in pullman, lungo le rotte che da sempre hanno collegato il nostro paese al resto del continente. Sono molte le agenzie di linea che effettuano questo tipo di viaggi su strada, comprese le recenti compagnie low-cost, capaci di offrire il servizio a prezzi molto contenuti.

In Nave

Grazie ai suoi oltre 8.000 km di coste, l’Italia offre molte occasioni di approdo via mare nei numerosi porti situati sul suo territorio. Prima di partire, informati sui tempi di traversata e sulle tratte internazionali che prevedono soste nei porti italiani. Numerose compagnie di navigazione nazionali e internazionali collegano i principali porti europei con il Belpaese. I prezzi dei biglietti sono più alti in estate e variano - se viaggi con un mezzo di trasporto - in base alle sue dimensioni.

La flotta di Grandi Navi Veloci collega Barcellona a Genova. I collegamenti dalla Grecia in Italia sono assicurati sulle rotte più frequentate: da Igoumenitsa, Corfù e Patrasso, Blue Star Ferries arriva direttamente a Venezia e a Brindisi mentre Superfast Ferries ad Ancona e Bari. Fragline Ferries porta da Corfù a Brindisi; Grimaldi Ferries, una delle più note compagnie italiane, collega Tunisi e Barcellona con Civitavecchia, Salerno, Livorno e Palermo. I traghetti di Tirrenia Navigazione effettuano numerosi collegamenti durante tutto l'arco dell'anno tra Tunisi e le principali isole italiane, la Sicilia e la Sardegna. Marmara Lines collega la città turca di Cesme con Ancona e Brindisi. Jadrolinija collega Dubrovnik, sulla costa croata, a Bari, mentre Virtu Ferries è la compagnia migliore per raggiungere Malta da Catania.  

Per maggiori informazioni:

Grimaldi Lines -  www.grimaldi-ferries.com - Spagna, Francia, Sicilia, Sardegna, Malta,Tunisia e Corsica.

Gnv Grandi Navi Veloci - www.gnv.it - Sardegna, Sicilia, Spagna, Tunisia, Malta, Marocco

Moby Line - www.moby.it - Sardegna-Corsica-Elba Livorno-Civitavecchia

Snav - www.snav.it - Sicilia-Sardegna-Grecia/Croazia-Isole Eolie

Saremar -  www.saremar.it - Corsica-Sardegna