Salta il menu

Museo Vulcanologico di San Venanzo

Panoramica

Il suggestivo borgo di San Venanzo, situato nel territorio del medio Tevere e nell’Orvietano, ospita il Museo Vulcanologico. Si tratta di un palazzo costruito nei primi anni dell’Ottocento, adiacente all’ex Villa Faina. Il Museo e il Parco adiacente sono un’attrattiva da non perdere a causa della peculiarità dei reperti in essi raccolti. Tra le opere più interessanti conservate all’interno del percorso espositivo vi è la Venanzite, una rara roccia derivata dal consolidamento della lava, l’uovo di dinosauro proveniente dalla Cina e il cranio di Elephas meridionalis, rinvenuto nei pressi dell’area. Nel Parco è possibile esplorare un tracciato di circa due chilometri in cui si possono ripercorrere le vicende del vulcano, oltre a osservare i resti di una cava di macine in pietra a testimonianza delle antiche attività estrattive della zona. La zona di San Venanzo è caratterizzata dalla presenza di tre piccoli vulcani, di circa 500 metri di diametro e di 30 metri di altezza, attivi 265.000 anni fa. L’esposizione è volta a illustrare il significato geologico e ambientale delle eruzioni che si sono verificate nell’area in relazione ai fenomeni vulcanici in genere. La mostra è articolata in quattro sale, dove sono conservati materiali di particolare interesse quali la Venanzite, una roccia che deriva dal consolidamento di lava, la cui composizione è unica al mondo, l’uovo di dinosauro e il cranio di Elephas meridionalis. Il visitatore viene fornito di un’adeguata conoscenza delle rocce e delle morfologie vulcaniche che potrà poi osservare nel Parco. Quest’ultimo, un vero e proprio museo all’aperto, è situato sulla grande colata di Venanzite. Il suo tracciato, sviluppato lungo una distanza di circa due chilometri all’interno della colata stessa, è stato possibile grazie allo svuotamento del corpo lavico avvenuto negli anni ’70. Durante la visita si possono ammirare coni, crateri, colate laviche ed alcuni rari minerali.

Orari

Lunedì - Sabato
Chiuso
Domenica
10:00 am-01:00 pm
03:00 pm-06:00 pm
Museo Vulcanologico di San Venanzo
Piazza Roma, 1, 05010 San Venanzo TR, Italia
Chiama +393397743826 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
PRECI | Umbria

Valli rigogliose ed eccellenze ambientali: Umbria, cuore verde d’Italia

Enogastronomia
Attijano vecchio de... gusto

Attijano vecchio de... gusto

Cicloturismo
Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Tour e esperienze
terrazze perugia

5 trekking urbani per vedere 5 terrazze panoramiche a Perugia

Spiritualità
La Festa dei Ceri di Gubbio

La Festa dei Ceri di Gubbio

UNESCO
Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Arte e cultura
Il Terzo Paradiso ad Assisi, l'opera d'arte che non ti aspetti nel Bosco di San Francesco

Il Terzo Paradiso ad Assisi, l'opera d'arte che non ti aspetti nel Bosco di San Francesco

Divertimento
Todi Festival

Todi Festival

Spiritualità
Gubbio e la festa dei ceri

Gubbio e la festa dei ceri

Enogastronomia
Vino e olio, i tesori dell’Umbria

Vino e olio, i tesori dell’Umbria

Cicloturismo
Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Natura
Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Natura
Castelluccio di Norcia

Umbria: il volo panoramico qui si fa in uno scenario incantevole di borghi, colline e prati in fiore

Città d'arte
Cosa vedere a Perugia in due giorni

Cosa vedere a Perugia in due giorni

Enogastronomia
prosciutto di norcia

La regione Umbria attraverso la pizza di Gabriele Bonci

Divertimento
Umbria outdoor, esperienze family friendly

Umbria outdoor, esperienze family friendly

Siti storici
PG Castiglione del Lago

Castiglione del Lago, un balcone sul Trasimeno

Enogastronomia
Umbria, sulle orme del gusto

Umbria, sulle orme del gusto

Cammini
Sentiero CAI Umbria: Umbertide

Sentiero CAI Umbria: Umbertide

Borghi
Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.