Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Meta turistica

Trentino-alto adige

Madonna di Campiglio

Meta internazionale per gli amanti dello sport, sia in inverno che in estate, la "Perla delle Dolomiti" unisce natura, fascino ed eleganza

Madonna di Campiglio, Perla delle Dolomiti, è il luogo ideale per trascorrere una vacanza in montagna, nella rigogliosa Val Rendena, con le Dolomiti di Brenta ad est e il gruppo dell'Adamello e della Presanella ad ovest.

Adagiato a 1550 metri d'altitudine, Madonna di Campiglio è un paese discreto ed elegante, tra le più importanti stazioni sciistiche del Trentino Alto Adige e dell'intero arco alpino.

Villaggio fondato da Giambattista Righi di Strembo, la sua trasformazione si deve a Franz Joseph Oesterreicher, che la innalzò a ricercatissimo luogo di soggiorno per la nobiltà e la ricca borghesia austriaca e mitteleuropea. Tra il 1889 e il 1894, ospitò la principessa Sissi e l'imperatore Francesco Giuseppe.

Oggi la località turistica presenta ancora quell'animo mondano ma al tempo stesso sobrio delle origini, fatto di alberghi curati e ricercati, di negozi alla moda e di botteghe tradizionali. Ancora oggi passeggiando fuori dal centro abitato ci si può immergere in un varietà di laghi, ruscelli, malghe e rifugi dal sapore antico.

Madonna di  Campiglio

La Ski Area di Madonna di Campiglio vanta 57 impianti di risalita e si sviluppa lungo 150 km di piste, 50.000 mq di snowpark, 40 km dedicati allo sci nordico ed il collegamento, sci ai piedi, con i paesi Pinzolo e Folgarida-Marilleva.

Famosissima, tra le piste di sci nordico dell'area, la 3-Tre, in cui si tiene una delle gare di Coppa del Mondo tra le più prestigiose, nata nel 1948 dalla fantasia di Rolly Marchi come tris di competizioni (slalom, gigante e libera) e solo negli anni successivi smembrata tra più località. Attualmente vi si tiene, a cadenza biennale, solo la gara di slalom, una delle competizioni di questa disciplina più spettacolari dell'intero circo bianco.

Per quanto riguarda lo snowboard, l'Ursus Snowpark è considerato una delle aree migliori d'Europa: in zona Grostè, di fronte alle splendide Dolomiti di Brenta, la conformazione del terreno si presta particolarmente alla realizzazione di salti e circuiti per i principianti e gli esperti di ogni livello. 

Madonna di  Campiglio

La località è attrezzata anche con 22 Km di piste di fondo in zona Campo Carlo Magno. In estate gli oltre 50.000 ettari del Parco Naturale Adamello-Brenta ed i 450 km di sentieri di montagna offrono incredibili suggestioni, da percorre a piedi o in mountain-bike godendo della frescura delle abetaie e l'incanto dei boschi di larici.

Nella “Perla delle Dolomiti”, durante il mese di febbraio, rivive la fiabesca epoca della principessa Sissi e dell’Imperatore Francesco Giuseppe, con il Carnevale Asburgico, che riporta in auge cortei in costume, il Gran Ballo dell’Imperatore, spettacoli pirotecnici e fiaccolate imperiali in una magica rievocazione dell’antica corte asburgica.

Ski bus gratuito per raggiungere gli impianti di risalita, riservato a tutti i possessori dello skipass della zona Madonna di Campiglio – Folgarida-Marileva. Per controllare il servizio autobus di linea e gli orari e fermate Skibus Campiglio- Pinzolo clicca qui