Sei in Home / Scopri l'Italia / Piemonte / Sacri monti

Sacri monti

Sacri Monti, riconosciuti dall’Unesco nell’elenco dei siti patrimonio dell’umanità sono luoghi peculiari di culto presenti in Piemonte nelle province di Vercelli, Alessandria, Novara, Torino, Biella, Verbano Cusio Ossola e in Lombardia nelle province di Varese e Como. 
Sono stati realizzati tra i secc. XVI e XVII con l’intento di intensificare l’influenza e la diffusione del cattolicesimo, trasformando semplici strutture già esistenti in originali complessi, ornati con statue e dipinti a tema religioso. Piemonte Sacro Monte Varallo-Sesia photo by Fototeca EnitSi tratta di veri e propri percorsi di devozione che attraverso una serie di cappelle, immerse in magnifici paesaggi, conducono al santuario o alla chiesa. In Piemonte, tra i complessi di maggiore rilievo spicca il Sacro Monte di Varallo, decorato da uno dei maggiori artisti locali del Cinquecento: Gaudenzio Ferrari e costituito da 45 cappelle, dalla basilica dedicata all’Assunta e da altri edifici. L’insieme è situato sopra una suggestiva rupe che sovrasta il borgo di Varallo. Sempre in terra piemontese si possono seguire anche i suggestivi itinerari dei Sacri Monti di Serralunga di Crea, di Orta San Giulio, di Oropa, di Griffa, di Domodossola e di Belmonte in Valperga. In Lombardia, invece, sorgono i Sacri Monti di Ossuccio e di Varese