Trentino on the road

Percorrere il Trentino su quattro ruote è un'esperienza fantastica e quelli che ti aspettano sono paesaggi da cartolina, tra laghi e valli, castelli ed eremi, malghe e vette dolomitiche le tappe da scoprire sono davvero tante. Macchina o camper ti serviranno solo per raggiungere le mete consigliate, perché ricorda che la vera natura è quella che si scopre a piedi con lo zaino in spalla.

Partiamo!

Cosa fare

Potrebbe interessarti anche:

19 of 20
Stage 17 - 25 Maggio 2022
Ponte Di Legno - Lavarone
La natura qui è un abbraccio che avvolge e rigenera. Basta abbandonarsi nelle sue acque terapeutiche o respirare a pieni polmoni il profumo dei boschi. Ecco dunque un tour cicloturistico che è un po’ impresa sportiva e un po’ remise en forme.
La natura qui è un abbraccio che avvolge e rigenera. Basta abbandonarsi nelle sue acque terapeutiche o respirare a pieni polmoni il profumo dei boschi. Ecco dunque un tour cicloturistico che è un po’ impresa sportiva e un po’ remise en forme.
20 of 20
Stage 18 - 26 Maggio 2022
Borgo Valsugana - Treviso
Lungo questo percorso dal Trentino al Veneto tutto è dettato dalla natura: il paesaggio, l’arte, i mestieri, l’urbanistica. Perfino i ritmi sui pedali, sostenuti sì, ma non troppo, per permettervi di sentire la brezza dei colli e il profumo delle cantine vinicole
Lungo questo percorso dal Trentino al Veneto tutto è dettato dalla natura: il paesaggio, l’arte, i mestieri, l’urbanistica. Perfino i ritmi sui pedali, sostenuti sì, ma non troppo, per permettervi di sentire la brezza dei colli e il profumo delle cantine vinicole

Approfondimenti:

Lago di Tovel
SHARE

Inizia il tuo tour raggiungendo il Lago di Tovel, le sue acque cristalline sono circondate dai boschi delle Dolomiti del Brenta, è anche chiamato Lago Rosso perchè in estate le sue acque si coloravano di rosso acceso per la presenza di un’alga particolare, un fenomeno che da diversi anni non si verifica più. Dal lago di Tovel spostati a nord e raggiungi Sanzeno. Dal Museo Retico di Sanzeno prendi il sentiero nella roccia (ricorda che il sentiero è chiuso in inverno) e avventurati lungo un cammino spettacolare che segue il tracciato di un vecchio canale irriguo  verso il Santuario di San Romedio, una meta davvero fuori dal comune. Visita poi  il Castello di Thun, le sue stanze sontuose, a partire dalla Stanza del Vescovo, conservano gli arredi originali del XVI secolo, opere d’arte, armi e porcellane: è come fare un viaggio assaporando l’atmosfera delle famiglie nobili di secoli fa. 

Immersa nei paesaggi delle Dolomiti di Brenta, Madonna di Campiglio è il sogno del popolo degli sciatori e meta ideale per chi ama fare trekking, andare in bicicletta o semplicemente stare a contatto con la natura. Prendi la funivia che parte dal centro del paese e fai il tour dei 5 laghi: Ritort, Labin, Serodoli, Gelato, Nambino, scatta splendide foto e respira aria pulita! Visita le Cascate di Vallesinella, ascolta il rumore dell’acqua e rigenera mente, spirito e corpo. Fai una pausa al rifugio Tuckett e goditi il panorama!

Ponte Tibetano in Val di Rabbi
SHARE

Tra le escursioni che puoi fare nel Parco Nazionale dello Stelvio sicuramente non puoi perdere quella in Val di Rabbi sul Ponte Tibetano, sospeso a 57 metri di altezza nel silenzio e nella meraviglia delle montagne ti sentirai come un’aquila in volo! Se il tuo animo è zen dallo stile meditativo e il tuo obiettivo è il benessere dentro e fuori, troverai diversi percorsi Kneipp.  In località Rabbi Fonti ti aspettano le Terme di Rabbi dalle sorgenti di acqua minerale ricca di ferro e anidride carbonica. Puoi contarci, tornerai come nuovo!

Lago di Molveno
SHARE

Nel Parco Naturale Adamello Brenta, tra i laghi più belli d’Italia c’è il Lago di Molveno. Parti da Andalo e raggiungi a piedi Cima Paganella, si tratta di una delle escursioni più panoramiche della zona, ti aspettano sentieri di montagna e una vista panoramica a 360° sul Trentino. Fai un giro del Lago di Molveno in mountain bike, oppure concediti un momento di adrenalina facendo parapendio, il lago e le Dolomiti ti regaleranno uno dei voli più emozionanti di sempre. Nel Parco Faunistico di Spormaggiore abitano l’orso bruno delle Alpi, la lince, il gufo reale, la volpe e il gatto selvatico ognuno nel suo habitat ideale, prendi parte ad una visita guidata per scoprire i segreti del mondo animale che vive in questo ambiente naturale. 


Sono tanti i percorsi on the road da scegliere in Trentino, quello consigliato è tra i più belli e per visitare tutto potrai impiegare tra i cinque e i sette giorni, dipende dai tuoi ritmi e dai tuoi interessi.