Madonna di Campiglio

Madonna di Campiglio, Perla delle Dolomiti, è il luogo ideale per trascorrere una vacanza in montagna, nella rigogliosa Val Rendena, con le Dolomiti di Brenta ad est e il gruppo dell'Adamello e della Presanella ad ovest. 

Adagiato a 1550 metri d'altitudine, Madonna di Campiglio è un paese discreto ed elegante, tra le più importanti stazioni sciistiche del Trentino Alto Adige e dell'intero arco alpino.

Villaggio fondato da Giambattista Righi di Strembo, la sua trasformazione si deve a Franz Joseph Oesterreicher, che la innalzò a ricercatissimo luogo di soggiorno per la nobiltà e la ricca borghesia austriaca e mitteleuropea. Tra il 1889 e il 1894, ospitò la principessa Sissi e l'imperatore Francesco Giuseppe.

Oggi la località turistica presenta ancora quell'animo mondano ma al tempo stesso sobrio delle origini, fatto di alberghi curati e ricercati, di negozi alla moda e di botteghe tradizionali. Ancora oggi passeggiando fuori dal centro abitato ci si può immergere in un varietà di laghi, ruscelli, malghe e rifugi dal sapore antico.

La Ski Area di Madonna di Campiglio vanta 57 impianti di risalita e si sviluppa lungo 150 km di piste, 50.000 mq di snowpark, 40 km dedicati allo sci nordico ed il collegamento, sci ai piedi, con i paesi Pinzolo e Folgarida-Marilleva. 

Famosissima, tra le piste di sci nordico dell'area, la 3-Tre, in cui si tiene una delle gare di Coppa del Mondo tra le più prestigiose, nata nel 1948 dalla fantasia di Rolly Marchi come tris di competizioni (slalom, gigante e libera) e solo negli anni successivi smembrata tra più località. Attualmente vi si tiene, a cadenza biennale, solo la gara di slalom, una delle competizioni di questa disciplina più spettacolari dell'intero circo bianco. 

Per quanto riguarda lo snowboard, l'Ursus Snowpark è considerato una delle aree migliori d'Europa: in zona Grostè, di fronte alle splendide Dolomiti di Brenta, la conformazione del terreno si presta particolarmente alla realizzazione di salti e circuiti per i principianti e gli esperti di ogni livello. 

La località è attrezzata anche con 22 Km di piste di fondo in zona Campo Carlo Magno.

In estate gli oltre 50.000 ettari del Parco Naturale Adamello-Brenta ed i 450 km di sentieri di montagna offrono incredibili suggestioni, da percorre a piedi o in mountain-bike godendo della frescura delle abetaie e l'incanto dei boschi di larici.

Nella “Perla delle Dolomiti”, durante il mese di febbraio, rivive la fiabesca epoca della principessa Sissi e dell’Imperatore Francesco Giuseppe, con il Carnevale Asburgico, che riporta in auge cortei in costume, il Gran Ballo dell’Imperatore, spettacoli pirotecnici e fiaccolate imperiali in una magica rievocazione dell’antica corte asburgica.

Ski bus gratuito per raggiungere gli impianti di risalita, riservato a tutti i possessori dello skipass della zona Madonna di Campiglio – Folgarida-Marileva. Per controllare il servizio autobus di linea e gli orari e fermate Skibus Campiglio- Pinzolo clicca qui

Potrebbe interessarti anche: