Giro d'Italia 2022

Dal 6 al 29 Maggio 2022


Giro d’Italia 2022

Esperienze da Maglia Rosa sulle strade del Giro

L'appuntamento italiano più atteso dagli amanti delle due ruote anche quest'anno si snoda attraverso un percorso che non manca di regalare magnifici scenari ad atleti e amanti del ciclismo in generale. Se siete degli appassionati delle due ruote seguiteci dunque in un viaggio alla scoperta dei territori attraversati dalle 18 tappe italiane della gara!

A differenza dei grandi campioni in gara l’obiettivo non è la Maglia Rosa ma godere di un’esperienza di viaggio in cui il piacere di fare attività fisica si accompagna al godimento dell’arte, della storia e del gusto. Vi sveleremo i segreti di ciascuna tappa e vi accompagneremo alla scoperta delle numerose perle da vedere nei piccoli borghi o nei centri più grandi, sulle strade lungo il mare o su quelle che raggiungono le vette più alte. Sport, natura, paesaggi, arte e cultura, certo, ma anche prelibatezze enogastronomiche da provare lungo il percorso. Per questo motivo abbiamo preparato per voi delle gustose video ricette che solleticheranno il vostro palato e la vostra fantasia dandovi un ulteriore spunto per il vostro viaggio: godere un momento di meritato riposo all’insegna della buona tavola. Un modo nuovo per “vivere” in prima persona, con la propria due ruote, un’esperienza senza eguali!

Il percorso 2022

Guarda le tappe del Giro d'Italia 2022

3.032 km di percorso, scopri la tua prossima sfida.

1 di 12
Tappa 4 - 10 Maggio 2022
Avola - Etna - Nicolosi (Rif. Sapienza)
Pedalare tra i fasti del tardo barocco, i campi che profumano di arance, le colate di lava, le nuvole. C’è questo e tanto altro ancora nell’itinerario che vi presentiamo in queste righe. Un tuffo nella Sicilia più autentica che vi toglierà la voglia di ripartire.
Pedalare tra i fasti del tardo barocco, i campi che profumano di arance, le colate di lava, le nuvole. C’è questo e tanto altro ancora nell’itinerario che vi presentiamo in queste righe. Un tuffo nella Sicilia più autentica che vi toglierà la voglia di ripartire.
2 di 12
Tappa 5 - 11 Maggio 2022
Catania - Messina
La difficoltà di questo itinerario? Staccare gli occhi dall’Etna, che ruba la scena con la ‘prepotenza’ della sua mole. Eppure, dalla costa catanese alla punta nord-orientale, sono tanti gli orizzonti su cui allungare lo sguardo. Compreso lo Stretto, con la penisola che pare così vicina da poterla toccare.
La difficoltà di questo itinerario? Staccare gli occhi dall’Etna, che ruba la scena con la ‘prepotenza’ della sua mole. Eppure, dalla costa catanese alla punta nord-orientale, sono tanti gli orizzonti su cui allungare lo sguardo. Compreso lo Stretto, con la penisola che pare così vicina da poterla toccare.
3 di 12
Tappa 6 - 12 Maggio 2022
Palmi - Scalea
Il profumo di salsedine che si sprigiona dalla spuma del mare. Quello del pesce fresco che arriva dalle barche appena rientrate nei porticcioli. Pedalare lungo la costa calabra significa godere di un percorso unico, che anticipa le sensazioni di fine giornata, quando infilerete i piedi nella sabbia e le gambe sotto il tavolo di un ristorantino.
Il profumo di salsedine che si sprigiona dalla spuma del mare. Quello del pesce fresco che arriva dalle barche appena rientrate nei porticcioli. Pedalare lungo la costa calabra significa godere di un percorso unico, che anticipa le sensazioni di fine giornata, quando infilerete i piedi nella sabbia e le gambe sotto il tavolo di un ristorantino.
4 di 12
Tappa 7 - 13 Maggio 2022
Diamante - Potenza
Pedalare in una regione incantata, la Basilicata, e lasciarsi prendere dalla meraviglia. Per piccoli borghi così integrati nel paesaggio da far sembrare tutto un grande dipinto. Per il mare scintillante, che riesce a farsi scorgere anche da lontano. Per la cucina, semplice ma di grande sostanza.
Pedalare in una regione incantata, la Basilicata, e lasciarsi prendere dalla meraviglia. Per piccoli borghi così integrati nel paesaggio da far sembrare tutto un grande dipinto. Per il mare scintillante, che riesce a farsi scorgere anche da lontano. Per la cucina, semplice ma di grande sostanza.
5 di 12
Tappa 8 - 14 Maggio 2022
Napoli - Napoli (Procida Capitale italiana della cultura 2022)
Pedalare per questa terra significa perdersi in un mondo di opposti all’apparenza inconciliabili. I palazzi popolari e i saloni barocchi del capoluogo. L’acqua cristallina del mare e i vapori sulfurei dei vulcani. Ma un fil rouge unisce tutto: la cultura, di cui l’isola di Procida è capitale italiana per tutto il 2022.
Pedalare per questa terra significa perdersi in un mondo di opposti all’apparenza inconciliabili. I palazzi popolari e i saloni barocchi del capoluogo. L’acqua cristallina del mare e i vapori sulfurei dei vulcani. Ma un fil rouge unisce tutto: la cultura, di cui l’isola di Procida è capitale italiana per tutto il 2022.
7 di 12
Tappa 10 - 17 Maggio 2022
Pescara - Jesi
Pedalare lungo questo percorso è… passare dalla verve della costa Adriatica alla quiete dei colli marchigiani; dal brodetto di pesce ai salumi e alle lenticchie; dal fiato corto sulla bike al batticuore per alcune delle poesie più belle della letteratura italiana. Serve altro per convincervi?
Pedalare lungo questo percorso è… passare dalla verve della costa Adriatica alla quiete dei colli marchigiani; dal brodetto di pesce ai salumi e alle lenticchie; dal fiato corto sulla bike al batticuore per alcune delle poesie più belle della letteratura italiana. Serve altro per convincervi?
8 di 12
Tappa 11 - 18 Maggio 2022
Santarcangelo di Romagna - Reggio Emilia
Premere sui pedali, sudare, tenere duro è un po’ sintonizzarsi con questa terra operosa, lavoratrice, madre di una quantità incredibile di eccellenze enogastronomiche. Temete di non farcela? Impossibile: saranno i richiami storici e le bellezze del paesaggio a convincervi a proseguire.
Premere sui pedali, sudare, tenere duro è un po’ sintonizzarsi con questa terra operosa, lavoratrice, madre di una quantità incredibile di eccellenze enogastronomiche. Temete di non farcela? Impossibile: saranno i richiami storici e le bellezze del paesaggio a convincervi a proseguire.
9 di 12
Tappa 12 - 19 Maggio 2022
Parma-Genova
Un itinerario in bicicletta che invita a perdersi. Proprio così. Di fronte ai laghetti d’acqua trasparente delle Alpi Marittime, nelle piazzette dei borghi in pietra, tra le viuzze di Genova, vi chiederete dove siete finiti. Ma sarà così bello che non avrete nessuna voglia di ritrovare la via.
Un itinerario in bicicletta che invita a perdersi. Proprio così. Di fronte ai laghetti d’acqua trasparente delle Alpi Marittime, nelle piazzette dei borghi in pietra, tra le viuzze di Genova, vi chiederete dove siete finiti. Ma sarà così bello che non avrete nessuna voglia di ritrovare la via.
10 di 12
Tappa 13 - 20 Maggio 2022
Sanremo - Cuneo
Pedalare lungo questo itinerario è vivere un duello tra testa e cuore. Con la prima che impone di tenere gli occhi sull’asfalto e il secondo che invita ad alzare lo sguardo. Verso colli, fortificazioni e terrazze che vi faranno innamorare.
Pedalare lungo questo itinerario è vivere un duello tra testa e cuore. Con la prima che impone di tenere gli occhi sull’asfalto e il secondo che invita ad alzare lo sguardo. Verso colli, fortificazioni e terrazze che vi faranno innamorare.
11 di 12
Tappa 14 - 21 Maggio 2022
Santena - Torino
L’eco della storia. La sobria eleganza del capoluogo piemontese. Il verde delle colline. Basterebbe tutto questo a rendere speciale il percorso descritto in queste righe. Aggiungeteci il gusto della sfida, per via del continuo saliscendi, e siete pronti a salire sui pedali.
L’eco della storia. La sobria eleganza del capoluogo piemontese. Il verde delle colline. Basterebbe tutto questo a rendere speciale il percorso descritto in queste righe. Aggiungeteci il gusto della sfida, per via del continuo saliscendi, e siete pronti a salire sui pedali.
12 di 12
Tappa 15 - 22 Maggio 2022
Rivarolo canavese - Cogne
Le montagne chiamano e voi rispondete. Come? Pedalando in mezzo alle vigne piemontesi, lungo la Dora Baltea, sui tornanti circondati dai prati alpini, sempre con lo sguardo rivolto alle vette. Sembra un sogno, invece è tutto vero.
Le montagne chiamano e voi rispondete. Come? Pedalando in mezzo alle vigne piemontesi, lungo la Dora Baltea, sui tornanti circondati dai prati alpini, sempre con lo sguardo rivolto alle vette. Sembra un sogno, invece è tutto vero.

Esplora

Bellezza sulle due ruote

Percorsi e ciclovie per scoprire l’Italia in bici

Mappa Interattiva

Cicloturismo

sito.caricamento

A tavola

Le videoricette del Giro

Alla scoperta delle tradizioni culinarie lungo le strade del Giro

Giro-E

Scopri l’E-Bike Experience

Il Giro d’Italia riservato alle bici da corsa a pedalata assistita