Sei in Home / Scopri l'Italia / Lazio / Musei Capitolini

Musei Capitolini

La magnifica Piazza del Campidoglio a Roma, progettata da Michelangelo, è segnata ai due lati dal Palazzo dei Conservatori e dal Palazzo Nuovo che convergono verso il Palazzo Senatorio ed è preceduta dalla cordonata, una scalinata la cui realizzazione ha spostato l’originario orientamento della piazza. I due palazzi sono collegati fra di loro da una galleria sotterranea che conduce all'antico Tabularium (l'Archivio), le cui arcate affacciano su una vista mozzafiato: il Foro Romano.

Questi splendidi edifici ospitano una delle più importanti esposizioni museali di Roma: i Musei Capitolini che custodiscono eccezionali opere scultoree e pittoriche donate dai papi e frutto dei rinvenimenti provenienti dagli scavi della città.

Bronzi e sculture antiche di inestimabile valore quali la Venere capitolina, il Galata, il bronzo di Marco Aurelio, originariamente posto dal Michelangelo al centro della piazz e il Busto di Medusa del Bernini compongono il patrimonio artistico del museo al quale si aggiungono gli affreschi che decorano gli interni e le opere esposte nella Pinacoteca. Qui si possono ammirare testimonianze che vanno dal Medioevo al Settecento, con punte di diamante firmate dal Guercino e dal Caravaggio.

Da terrazza Caffarelli, mentre si gusta un caffè o un aperitivo comodamente seduti al bar, si può ammirare uno spettacolare panorama di Roma, la Città Eterna.

DA VEDERE

Video guida L.I.S. dei Musei Capitolini

Tour Virtuale dei Musei Capitolini

Gabinetto della Venere a Palazzo Nuovo (Musei Capitolini)

La Collezione dei Musei Capitolini

Le Sale dei Musei Capitolini

Informazioni utili

Musei Capitolini

Piazza del Campidoglio 1 - 00186 Roma

Il sito ufficiale dei Musei Capitolini

Come arrivare

 Calcola il percorso utilizzando la funzionalità di ATAC Roma
www.atac.roma.it

 Per la versione mobile 
www.muovi.roma.it

Orario Martedì-domenica 9.00-20.00 (la biglietteria chiude un'ora prima)

Giorni di chiusura Lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio