Sei in Home / Scopri l'Italia / Friuli Venezia Giulia / Aquileia

Aquileia

Una delle eccellenze del Friuli Venezia Giulia e in particolare della provincia di Udine è senza dubbio la cittadina di Aquileia, inserita dall’UNESCO nell’elenco dei siti patrimonio dell’umanità.

L’importanza di Aquileia è riconducibile al suo ruolo storico: fondata dai Romani come colonia militare nel II secolo a. C., divenne una delle principali città dell’impero romano e importante porto fluviale. Con l’arrivo del cristianesimo si trasformò in un grande centro di organizzazione ecclesiastica e fu sede di un patriarcato.AquileiaA testimonianza del suo splendore in epoca romana, Aquileia custodisce un’articolata area archeologica, dove è possibile ammirare molti reperti tra cui resti del foro, del sepolcreto, del porto fluviale e di abitazioni antiche.

A testimonianza del rilevante ruolo religioso svolto agli inizi del cristianesimo, rimangono i resti di una basilica paleocristiana, singolare esempio di architettura religiosa risalente ai secc. V-VI. I meravigliosi mosaici che ornavano la struttura sono visibili nel Museo paleocristiano della cittadina.