Sei in Home / Notizie /  I lidi italiani ideali per i turisti

I lidi italiani ideali per i turisti

31.05.2014 - 30.09.2014

Sono 269 le località con le ambite Bandiere Blu

Pietra Ligure

Pietra Ligure

Ottime notizie per i turisti che scelgono la vacanza al mare o al lago in Italia e che sono sensibili alle tematiche ambientali. Quest'anno, infatti, sono ben 269 i siti che hanno ottenuto la famosa Bandiera Blu, il riconoscimento internazionale della Fondazione per l’educazione ambientale (Fee) che dal 1987 certifica la qualità delle acque di balneazione e dei lidi, la pulizia delle spiagge e delle zone adiacenti ai porti, la gestione e la sostenibilità di centri turistici.

Da
nord e sud, sono in tutto 140 i comuni che ospitano le località d.o.c. con la Liguria capofila con 20 Bandiere Blu, seguita dalla Toscana, dalle Marche e dall'Emilia Romagna.
Sardegna e Sicilia vantano entrambe 6 località, mentre per quel che riguarda i lidi lacustri il Trentino-Alto Adige svetta in classica con 5 comuni.
Da
Pietra Ligure a Chiavari, a Quercianella in provincia di Livorno; da Marina di Grosseto a Monte Argentario, passando per San Felice Circeo e Sperlonga, in provincia di Latina, per l'Isola di Ventotene e per le spiagge salentine di Ostuni, in Puglia, le Bandiere Blu tracciano un variegato percorso naturalistico fatto di acque cristalline e di spiagge attrezzate, pronte ad accogliere i visitatori amanti del relax, degli sport acquatici e delle immersioni, e sempre più attenti al rispetto dell'ambiente che li ospita.

Senza dimenticare che nella lista della Fee compaiono anche i
lidi di Comacchio, un'occasione per vistare così le Valli, uno dei più importanti complessi lagunari esistenti in Europa.

Informazioni utili

www.bandierablu.org