Sei in Home / Notizie /  Concerti di Natale 2013

Concerti di Natale 2013

06.12.2013 - 24.12.2013

Da Milano a Napoli si rinnova la tradizione dei Concerti di Natale

Orchestra sinfonica - Igor Bulgarin/ Shutterstock.com

Orchestra sinfonica - Igor Bulgarin/ Shutterstock.com

Come ogni anno si rinnova la tradizione del Natale e con essa quella dei concerti di Natale. Tanti gli eventi per vivere l'atmosfera delle festività natalizie nei teatri e nei luoghi più suggestivi del Bel paese.

La Scala di Milano ospita, giovedì 21 dicembre, il tradizionale Concerto di Natale.
L’edizione 2013 dell’appuntamento vede Daniel Harding sul podio dell’Orchestra insieme al Coro del Teatro alla Scala nell’impegnativo oratorio “Elijah op. 70″ di Mendelssohn. Il coro scaligero è come sempre diretto da Bruno Casoni. I solisti sono il baritono Christian Gerhaher, il soprano Julia Kleider, il mezzosoprano Sarah Connolly e il tenore Michael Shade.

Firenze apre una "stagione da favola" con il programma diretto da Daniele Rustioni. "Ruslan e Ludmilla" di Mikhail Glinka (di cui qui si esegue la sinfonia introduttiva) è infatti l’opera che dà inizio al filone fiabesco del teatro musicale russo, che tocca Piombino, Figline Valdarno, Castelfiorentino, Poggibonsi per approdare a Firenze il 24 dicembre.

Anche all'Auditorium Conciliazione di Roma è giunto alla XXI edizione il tradizionale Concerto di Natale, manifestazione che prevede una “maratona” musicale nella quale si alternano artisti di nazioni, religioni e culture diverse che si riuniscono a Roma per le festività. Le performance saranno eseguite nei diversi generi musicali: dalla lirica al rock, passando per il folk, il gospel, la musica classica, quella etnica. Il concerto andrà in onda il 24 dicembre 2013 alle ore 21.00 su Raidue.

Anche il Teatro San Carlo di Napoli in occasione delle festività del 2013, riproprone il 21-22 dicembre l'atteso appuntamento concertistico natalizio inaugurato tre anni fa, che si ripete con successo ogni anno. Diretto dal Maestro Nicola Luisotti, il concerto prevede l'esecuzione della "Sinfonia n.2 in re maggiore op.36" di Ludwig van Beethoven e la "Sinfonia n.4 in fa minore op.36" di Pëtr Il'ič Čajkovskij.