Sei in Home / Notizie /  Elogio della Semplicità alla Fondazione Stelline

Elogio della Semplicità alla Fondazione Stelline

25.03.2010 - 20.06.2010

Milano, dal 25 marzo al 20 giugno - Giorgio Verzotti, presenta circa 50 opere dei più curiosi esponenti delle principali tendenze internazionali.

Un pezzo della collezione di Alighiero Boetti in mostra a Milano (fonte: www.clponline.it)

Elogio della Semplicità alla Fondazione Stelline

La mostra “Elogio della Semplicità” è dedicata ad un particolare modo di concepire l’arte contemporanea e presenta circa 50 opere dei più interessanti esponenti delle principali tendenze internazionali sviluppatesi a partire dagli Anni Sessanta fino ad oggi, da Vincenzo Agnetti ad Alighiero Boetti, da Alberto Burri a Lucio Fontana, da Trisha Brown a Gilberto Zorio, da Tony Cragg a Richard Long, da Bruce Nauman a Richard Nonas, da Grazia Varisco a Grazia Toderi, da Gabriel Kuri a Luca Trevisani ad altri.
L’esposizione è dedicata alla memoria di Claudia Gian Ferrari, membro del Comitato Scientifico della Fondazione Stelline insieme a Jean Clair ed Elena Pontiggia, che aveva sostenuto questo progetto fin dal primo momento. Le loro opere, infatti, si basano su processi creativi essenziali, trasparenti nei loro nessi strutturali e logici, e spesso realizzati con materiali poveri, “extraartistici” appartenenti cioè alla quotidianità più immediata e banale.
L’elogio della semplicità vuole documentare ambiti di ricerca che si riallacciano alla tradizione socializzante e democratica del Modernismo, una tradizione ereditata fin dagli anni Sessanta e Settanta, quando le principali ricerche artistiche vedevano nello spettatore il destinatario attivo di un dialogo con l’opera d’arte.

Informazioni utili

Milano, Fondazione Stelline, Corso Magenta, 61
www.stelline.it  
Orari: 10.00 - 20.00, chiuso il lunedì
Biglietto: Euro 8 intero; Euro 6 ridotto; Euro 3 studenti;  
tel:0245462.411

Come arrivare

In auto:
Per chi proviene da Nord:  Autostrade A8 e A9
Per chi proviene da Ovest: Autostrada A4
Per chi proviene da Sud: Autostrada A7
Per chi proviene da Est: Autostrada A1
Consultare il sito www.autostrade.it

In treno:
Stazione centrale di Milano www.trenitalia.it

In aereo:  
Aeroporto internazionale Milano Linate
Aeroporto internazionale Milano Malpensa.