Sei in Home / Notizie /  Case di bambola

Case di bambola

25.05.2013 - 03.11.2013

Sul Lago Maggiore per ammirare le case di bambole più belle d'Europa

Rocca di Angera

Rocca di Angera

Dal 25 maggio al 3 novembre alla Rocca Borromeo di Angera sul Lago Maggiore, nel più importante Museo della Bambola e del Giocattolo d'Europa, si possono ammirare pezzi storici ed originali di case di bambola. 
I pezzi esposti rappresentano per lo più esemplari dell’epoca d’oro del giocattolo industriale europeo risalenti al periodo che va dalla seconda metà dell’800 ai primi del '900. Le Case di Bambola sono un genere nato nel Seicento in Europa settentrionale e diventato, nei secoli successivi, “di moda” in tutte le case dell’aristocrazia e della ricca borghesia.
I dettagli sono talmente curati da essere studiati come documenti sull’arredamento e lo stile di vita delle epoche cui appartengono.

Tra le miniature esposte, meravigliose sono le casette e i negozi prodotti e realizzati dalla ditta tedesca di Moritz Gottschalk, eseguiti in legno con finiture di pregio, con mobili, porcellane, tessuti, quadri, carte da parati nelle stanze e perfino l’illuminazione elettrica per i modelli più moderni.
Non solo abitazioni ma anche casette-scuola, complete di tutto il corredo didattico del tempo, negozi e botteghe con le merci esposte in vetrina e sugli scaffali, il tutto realizzato con una minuzia di particolari che incanta.
Concludono la stupefacente rassegna, la piccola casa della favola di Hansel e Gretel, fatta di marzapane, biscotti e delizie dolci, e gli altari giocattolo con arredi sacri e ornamenti pensati per “educare” bambini destinati al sacerdozio. Le case di bambola infatti non erano solo giochi ma strumenti educativi per future padrone di casa, per gestori di negozi ed attività commerciali, per educatori e, perché no, per suore e sacerdoti.

Informazioni utili

www.borromeoturismo.it

 

Come arrivare

Dove: Rocca Borromeo 
Città: Angera
Indirizzo: Via Rocca Castello 2 
Provincia: Varese
Regione: Lombardia