Sei in Home / Notizie /  Le Domus Romane di Palazzo Valentini

Le Domus Romane di Palazzo Valentini

07.12.2011 - 07.12.2012

Roma, dal 7 dicembre 2011- Esposizione permanente degli scavi del palazzo sede della Provincia di Roma arricchisce il patrimonio archeologico della capitale

La nuova area archeologica delle Domus Romane, rinvenuta grazie agli scavi archeologici nel sottosuolo di Palazzo Valentini, arricchisce il patrimonio storico artistico di Roma di altri venti minuti con postazioni dislocate lungo un percorso di trecento metri quadrati, su pavimentazioni in vetro per godersi una passeggiata sospesi sui reperti ad una profondità di quattro metri.
La voce fuori campo è quella inconfondibile di Piero Angela che fa da cicerone alla visita lungo il percorso sotterraneo su cui si aprono ambienti settecenteschi fino a poco tempo fa interrati e riportati alla luce nell'ultimo anno e mezzo.
L'opera di riqualificazione è stata portata avanti in questi anni con un ambizioso progetto interamente curato da storici dell'arte, archeologi e architetti, dando risultati di eccezionale rilevanza, per l'importanza rivestita in epoca romana da quest'area e perché le scoperte consentono di ricostruire un importante tassello della topografia antica e medioevale della città di Roma.
Il suggestivo percorso tra i resti di "Domus" patrizie di età imperiale, appartenenti a potenti famiglie dell'epoca, forse a senatori, con mosaici, pareti decorate, pavimenti policromi, basolati e altri reperti, è supportato da un intervento di valorizzazione curato da Piero Angela e da un'equipe di tecnici ed esperti, quali Paco Lanciano e Gaetano Capasso, che hanno ridato vita alle testimonianze del passato attraverso ricostruzioni virtuali, giochi di luce, effetti sonori e proiezioni.


Informazioni utili

Per un viaggio virtuale e per sapere come visitare le Domus Romane, vai sul sito www.palazzovalentini.ithttp://www.palazzovalentini.it/

Come arrivare

Dove: Palazzo Valentini
Città: Roma
Indirizzo: Via IV Novembre 119/A
Regione: Lazio