Sei in Home / Notizie /  L’archeologia piemontese dalla preistoria al medioevo

L’archeologia piemontese dalla preistoria al medioevo

14.08.2011 - 14.08.2011

Torino, il 14 Agosto 2011 - Attraverso i materiali esposti nel padiglione del museo di Antichità dedicato ai rinvenimenti del territorio...

Attraverso i materiali esposti nel padiglione del museo di Antichità dedicato ai rinvenimenti del territorio sarà possibile ripercorrere l’affascinante sequenza dell’archeologia Piemontese per conoscere la lunga storia, tutt’ora poco nota al pubblico, della presenza umana in Piemonte. Dai primi manufatti in pietra del Paleolitico inferiore, alla diffusione dell’agricoltura durante il Neolitico, ai contatti culturali dell’età del Ferro fra Etruschi e Celti, per proseguire con la romanizzazione, oltre al suggestivo passaggio fra mondo antico e età medievale, dalle presenze longobarde sino ai monasteri, si giunge ai castelli ed ai comuni che ancora oggi punteggiano il Piemonte.

ore 16.00

a cura di Marco Poppa

in collaborazione con l'Associazione "Amici del Museo di Antichità di Torino"

Informazioni utili

Sito Web: museoarcheologico.piemonte.beniculturali.it
Email: sba-pie.museoantichita@beniculturali.it
Telefono: 011/5212251
Fax: 011/5213145

Biglietteria
Costo: gratuito; compreso nel biglietto del Museo
Orario apertura: dal martedì alla domenica dalle 8.30 alle 19.30; chiuso il lunedì

Prenotazioni
Sito web: museoarcheologico.piemonte.beniculturali.it

Come arrivare

Città: Torino
Indirizzo: via XX settembre 88 - 10124 Torino
Provincia: Torino (TO)
Regione: Piemonte
Email: sba-pie.museoantichita@beniculturali.it
Sito Web: museoarcheologico.piemonte.beniculturali.it