Sei in Home / Notizie /  Milano celebra Maurice Henry

Milano celebra Maurice Henry

04.12.2009 - 14.03.2010

Fino al 14 marzo la città ospita una mostra dedicata all’artista francese, pittore e poeta, ma noto soprattutto per le sue vignette umoristiche.

Una delle opere di Maurice Henry in mostra a Milano Fonte: www.creval.it

Una delle opere di Maurice Henry in mostra a Milano

Fino al 14 marzo 2010 la Galleria del Gruppo Credito Valtellinese di Milano ospita una mostra dedicata a Maurice Henry (1907-1984). Pittore, poeta, scrittore, regista e scenografo, Henry è noto soprattutto per le sue vignette umoristiche, capaci di cogliere con immediatezza i diversi aspetti della vita, anche quelli più crudi e difficili, attenuando l’amarezza con un sorriso.

La mostra ospita oltre trecento opere, provenienti da collezioni italiane e straniere: disegni surrealisti, disegni umoristici, oggetti-sculture, dipinti su tela, foto e cortometraggi. Opere riunite per testimoniare la genialità di quest’artista francese, ma italiano d’adozione.

Nel 1968 infatti, Henry lasciò la Francia per stabilirsi a Milano, città che ha subìto il fascino dei suoi lavori e che ha visto da lui influenzata gran parte della propria produzione artistica di quegli anni. E che oggi, a distanza di oltre quarant’anni, lo omaggia con questa mostra.  

Informazioni utili

La mostra Maurice Henry, une poetique de l'humour è a Milano, presso la Galleria del Gruppo Credito Valtellinese (Corso Magenta, 59) fino al 14 marzo 2010.
Orari di apertura: da martedì a domenica h. 10.00 - 18.00 chiuso il lunedì Il biglietto costa 6 euro intero, 5 ridotto.
Per ulteriori informazioni o prenotazione è possibile chiamare il numero +39 0248.008.015 oppure collegarsi al sito www.creval.it  o mandare una e-mail all’indirizzo galleriearte@creval.it

Come arrivare

La città di Milano ha due aeroporti principali: Milano Linate e Milano Malpensa.
In automobile, alla città si accede attraverso il sistema di tangenziali. Ovest:, A8 da Como e Varese, A4 da Torino, A7 da Genova e A1 da Bologna. EST: A1 E A4 da Bergamo.