Sei in Home / Notizie / Archivio notizie /  Wassily Kandinsky. Dalla Russia all'Europa

Wassily Kandinsky. Dalla Russia all'Europa

13.10.2012 - 03.02.2013

Pisa, dal 13 ottobre 2012 al 3 febbraio 2013 - Capolavori e inediti dell'artista russo in mostra sotto la torre pendente

Lungarno - Pisa

Lungarno - Pisa

Fino al prossimo febbraio sono esposte al Palazzo Blu di Pisa, circa cinquanta opere del maestro russo Wassily Kandinsky, provenienti dal Museo di Stato di San Pietroburgo e da altri importanti musei russi.

La rassegna ripercorre, attraverso i capolavori del padre dell'astrattismo, il periodo fra il 1901 e il 1922 quando lascia definitivamente la Russia Sovietica e accetta l'incarico offertogli da Walter Gropius di dividere con Pul Klee l'insegnamento al Bauhaus.
L'esposizione guida il visitatore dai suoi primi dipinti, nati in atmosfera simbolista, alle opere del "periodo di Murnau" (piccolo villaggio dell'Alta Baviera), fase caratterizzata da uno stile espressionista. La mostra si conclude con le grandi tele degli anni in cui Kandinsky divenne il punto di unione fra le avanguardie occidentali, che ruotano attorno al periodo del Der Blaue Reiter (Il cavaliere azzurro, nucleo fondamentale dell'espressionismo tedesco) e ai maggiori protagonisti dell'avanguardia russa.   

Informazioni utili

www.mostrakandinsky.it

Orari
lunedi – venerdi: 10 – 19
sabato e domenica: 10 – 20

Come arrivare

Dove: Palazzo Blu
Città: Pisa
Indirizzo: Lungarno Gambacorti 9
Regione: Toscana