Sei in Home / Video / Video / Palermo, la Kalsa

Palermo, la Kalsa


Gli arabi conquistarono la Sicilia nel IX secolo dopo Cristo lasciando una traccia indelebile del loro passaggio. Entrarono a Palermo dalla Porta dei Greci, dove ancora oggi è ben visibile la saracinesca (trappola per i Saraceni), e fondarono la Kalsa, il cui nome deriva dall'arabo "al-Halisah" che significa "l'eletta". Questo rione mantiene ancora oggi una propria personalità: si parla un dialetto che risente delle influenze arabe, vi si producono ancora oggi i corredi più belli ed è possibile gustare il tradizionale cibo di strada.