Sei in Home / Video / Tempio della Concordia

Tempio della Concordia

Siamo davanti a uno dei templi greci meglio conservati dell'antichità: il Tempio della Concordia. Questo edificio è annoverato tra le opere più perfette dell'architettura dorica e si è mantenuto grazie alla sua trasformazione in basilica cristiana dal VI secolo al 1748. Il tempio risale all'incirca al 430 avanti Cristo e presenta colonne rastremate - che assotigliandosi appaiono più alte - e con l'entasi, un piccolo rigonfiamento a due terzi dell’altezza. Il fregio alterna triglifi e metope prive di bassorilievi. Anche il frontone non appare decorato.