Sei in Home / Info / Sicurezza

Sicurezza

Sicurezza

L'Italia è un paese sicuro. Nel caso in cui si dovesse incorrere in situazioni problematiche o di pericolo, è bene rivolgersi alle forze di ordine pubblico, addette alla sicurezza dei cittadini e degli stranieri che soggiornano in Italia.

Numeri d'emergenza

Una rete moderna ed efficiente di centrali operative delle varie forze dell'ordine e dei centri di emergenza collega in un unico sistema integrato tutte le forze di polizia, gli enti e le agenzie preposte a rispondere alle chiamate di emergenza su tutto il territorio nazionale. Accedere a questa rete è semplice e veloce. Basta chiamare i numeri nazionali di emergenza, che sono ben noti e facili da ricordare.

Link Utili: 


Polizia di Statowww.poliziadistato.it 
Ministero dell'internowww.interno.it 
Carabinieriwww.carabinieri.it 
Ministero della Difesawww.difesa.it 
Guardia di Finanzawww.gdf.it 
Corpo forestale dello Statowww.corpoforestale.it 
Guardia Costierawww.guardiacostiera.it

113 - Polizia di Stato

È il numero unico nazionale per tutti i tipi di emergenza, dalle segnalazioni di furti, rapine o aggressioni, agli incidenti e alle emergenze sanitarie. A questo numero corrisponde la rete di centrali operative della Polizia di Stato, che è in funzione 24 ore al giorno per 7 giorni a settimana.

La Polizia di Stato è una forza civile che dipende dal Ministero dell'Interno, responsabile tra le altre cose della prevenzione e repressione di reati come furto e rapina, oppure della gestione burocratica di permessi di soggiorno e visti turistici. Gli agenti della polizia di stato sono facilmente riconoscibili perché indossano un'uniforme blu che richiama anche il colore delle macchine su cui si muovono, le cosiddette volanti. In ognuno dei 107 capoluoghi di Provincia in cui è divisa l'Italia, è presente una questura, la centrale operativa della polizia in quel territorio. Nelle città più grandi, oltre alla questura, vi sono vari distaccamenti della polizia, uno per ogni quartiere o zona, i cosiddetti commissariati.

112 - Carabinieri

Componendo il 112 vengono attivate le centrali dei Carabinieri. Dal 1991, l'Unione Europea ha introdotto il 112 come numero di emergenza unico per tutti gli stati membri, proprio allo scopo di facilitare i turisti e i cittadini stranieri nei loro spostamenti all'interno del continente. Proprio per questo è disponibile un servizio di risposta in lingua straniera per chi chiama questo numero.

L'Arma dei Carabinieri è uno dei simboli dell'Italia stessa: nei villaggi di montagna più isolati, è spesso il segno più evidente della presenza dello Stato. Nati come corpo di guardie a protezione del re nel 1814 (e quindi quasi 50 anni prima dell'unità d'Italia), i Carabinieri costituiscono un vero e proprio corpo d'armata, impegnato nella tutela dell'ordine pubblico che, in quanto forza militare, dipende dal Ministero della Difesa. Sono riconoscibili dalle loro caratteristiche uniformi nere con banda rossa e si muovono su autovetture dagli stessi colori. Dato che sono forza militare, alloggiano in caserme.

117 - Guardia di Finanza

Componendo il 117 vengono attivate le centrali della Guardia di Finanza.
Specializzata nella lotta all'evasione fiscale, ai reati finanziari ed al commercio di droga la Guardia di Finanza è un corpo militare che dipende dal Ministero dell'Economia. Non fa parte delle forze armate ma di quelle di polizia. Infatti, divide con la Polizia di Stato la responsabilità del controllo delle frontiere. I suoi agenti sono facilmente riconoscibili perché indossano divise grigio chiaro.

115 - Vigili del Fuoco

In caso di incendi, avvistamenti di fumo o perdite di gas si può anche chiamare direttamente il corpo dei Vigili del Fuoco, che è presente in tutto il territorio nazionale e che interviene con tempestività anche in occasione di terremoti o altre calamità.

118 - Emergenze Sanitarie - Ambulanze

Chiamando questo numero da qualsiasi località presente sul territorio nazionale (incluso le isole) si allerta la rete di assistenza sanitaria e di trasporto in autoambulanza al più vicino ospedale o presidio sanitario. Un servizio di eli-ambulanza è inoltre disponibile per raggiungere le località più impervie o di difficile accesso.

803.116 - Soccorso stradale

È il numero del Soccorso Stradale ACI, a disposizione dei Soci e dei clienti per la richiesta dei servizi ACI in Italia (soccorso stradale, auto sostitutiva, auto a casa, medico pronto, etc.). È un numero gratuito, attivo solo in Italia, 365 giorni l'anno, 24 ore su 24.

1515 -Corpo Forestale dello Stato

Questo è il numero per le emergenze ambientali del Corpo Forestale dello Stato ed è attivo 24 ore al giorno per tutto l'anno. Il Corpo Forestale si occupa della salvaguardia del patrimonio ambientale e paesaggistico e, in particolare, di incendi boschivi, un'emergenza costante soprattutto durante i mesi estivi.

Il Corpo Forestale è la polizia dello Stato Italiano con compiti di tutela dell'ambiente e del paesaggio. È anche responsabile del soccorso alpino, della previsione delle valanghe, del servizio antincendio e della protezione civile in caso di terremoti o altre calamità naturali.

1530 - Guardia Costiera

In caso di avaria della propria barca da diporto o per ogni emergenza nelle acque territoriali italiane, si può contattare, direttamente a questo numero, la guardia costiera nazionale.

Polizia Locale

Ogni città o paese in Italia ha il proprio corpo di polizia del traffico, i vigili urbani. È a loro che bisogna rivolgersi per chiedere informazioni sulla rete stradale cittadina, come divieti e sensi unici, oppure per contestare una multa per divieto di sosta o per recuperare la propria macchina portata via dal carro attrezzi o sottoposta al fermo con ganasce.