Sei in Home / Idee di viaggio / Turismo itinerante / Agriturismo

Agriturismo

In Italia sono molti i turisti e i viaggiatori che amano alloggiare negli agriturismi, vere e proprie aziende agricole dotate di ogni comfort. 
Dalle magnifiche colline della Toscana ai magici borghi dell'Umbria, dalle campagne di città d'arte come Roma, Napoli, o Venezia fino all'entroterra della Sicilia, questo tipo di vacanza offre la possibilità di vivere a stretto contatto con la natura, e permette al visitatore di conoscere da vicino il mestiere dell'agricoltore. Agriturismo in ToscanaUno dei principi fondamentali dell'agriturismo è infatti l'utilizzo di generi alimentari che vengono prodotti e coltivati in loco. 
Ecco dunque l'opportunità, attraverso l'agriturismo, di assaggiare le eccellenze locali e scoprire la tradizione enogastronomica regionale: dal tartufo piemontese al prosciutto friulano, dalla mozzarella di bufala campana alla mortadella bolognese, senza dimenticare il buon olio della Puglia. 
I ristoranti degli agriturismi, oltre ad offrire l'occasione di passare una bella giornata “fuori porta” davanti a una tavola imbandita, consentono di allargare gli orizzonti gastronomici, avvicinando il turista al gusto della cucina tradizionale. 
Scegliere l'agriturismo come alloggio può quindi trasformare la propria vacanza, in una piacevole riscoperta di antichi sapori.
Forma ideale di vacanza ecologica, con la condivisione, da parte degli agricoltori, degli obiettivi di sviluppo del territorio e insieme di salvaguardia della natura, a testimoniare il connubio tra vacanze naturalistiche e turismo sostenibile è la presenza di agriturismi anche all'interno dei parchi nazionali - come quello del Cilento, Vallo di Diano e Alburni - nel quadro di una sempre più ampia politica di fruizione del patrimonio naturalistico.
Importante caratteristica delle vacanze in agriturismo è il rapporto qualità-prezzo molto favorevole. 
Fin dall'inizio, infatti, questo tipo di vacanze è stata proposta come “economica”, ma non bisogna dimenticare che gli agriturismi sono diventati negli anni sempre più confortevoli, organizzati e in costante crescita di qualità anche perché soggetti alle stesse norme di comodità e di sicurezza previste per le altre strutture ricettive. 
Ciò che fa la differenza, comunque, resta la natura, gli ampi spazi all'aperto e il rapporto cordiale e diretto con i proprietari delle strutture spesso gestite a livello familiare.
La vacanza in agriturismo è adatta a tutti: dai giovani, alle famiglie con bambini, agli anziani. 
Una vacanza in cui si possono scoprire itinerari culturali, archeologici, enogastronomici e naturalistici, che permettono di conoscere le eccellenze locali, avendo sempre un occhio di riguardo per il paesaggio circostante.