Sei in Home / Idee di viaggio / Montagna / La Val di Susa e i suoi paesi

La Val di Susa e i suoi paesi

Una valle bellissima, che vede alternarsi prati di un verde intenso a montagne altissime ma dolci al tempo stesso: è la Val di Susa, in Piemonte, collegata attraverso una veloce e moderna autostrada con Torino e con la Francia, distanti entrambe meno di un'ora. Italia e Francia vennero infatti collegate nel 1871 dalla galleria ferroviaria del Frejus, il primo dei grandi trafori delle Alpi, un'opera eccezionale per l'epoca lunga 12.233 metri.
È proprio la presenza dei numerosi valichi alpini, facilmente percorribili in ogni condizione climatica, ad aver caratterizzato, nel corso dei secoli, lo sviluppo dei molti centri spirituali, culturali, commerciali e in seguito turistici, della Val di Susa.Val di Susa - VedutaDa vedere

Territorio di transito obbligato per i pellegrini che dall'Europa occidentale attraversavano la Via Francigena, la valle fu pervasa nei secoli da mercanti, soldati ed artisti che si spingevano verso la Terra Santa.
Tra le località di più celebri AviglianaBardonecchiaBussolenoCesanaSauze d'Oulx, SestriereSusa, quest'ultima detta anche la "chiave d'Italia" per la sua posizione strategica. 
Da Torino verso Susa si raggiunge Avigliana, centro molto importante della Valle, si sviluppò come punto di transito verso la Francia durante l'impero romano e nel Medioevo. Nei dintorni sorge il Parco Naturale dei Laghi di Avigliana, ai piedi del monte Pirchiriano, su cui sorge l'antica abbazia della Sacra di San Michele, che ispirò il celebre romanzo di Umberto Eco,"Il nome della rosa". 
Tra i meglio conservati della Valle di Susa, il Castello di Villar Dora, una residenza feudale medioevale, situata su una piccola collina rocciosa nel centro del borgo. Famoso perchè secondo la leggenda fu per anni il nascondiglio di Maschera di Ferro, il Forte di Exilles, annoverato tra le fortificazioni più imponenti di tutta la regione.

Da fare
Questa ampia valle alpina, offre al turista numerose opportunità, sia in inverno che in estate.
La Val di Susa infatti vanta centinaia di chilometri di piste, e costituisce in inverno una forte attrazione per gli sciatori italiani ed europei, con una ricca offerta di sport invernali come la discesa, lo snowboard, il fondo, lo sci-alpinismo, l'eliski.
Paesaggi incontaminati fanno invece da cornice, in estate, ad escursioni, arrampicate, passeggiate alla scoperta del patrimonio storico artistico della zona.
Località turistiche di fama internazionale come Sestriere, Bardonecchia e Sauze d'Oulx accolgono il turista con ottime strutture ricettive, numerose possibilità di svago e importanti manifestazioni culturali.

Come in tutto il Piemonte anche qui, tra le vette alpine, si può cogliere l'occasione di giocare a golf: a Bardonecchia, a Sestriere e a Claviere. Proprio Sestriere vanta un diciotto buche tra i più alti d´Europa.
Tra le escursioni da non perdere si annovera quella ai suggestivi laghi di Avigliana: il Lago Grande e il Lago Piccolo che offrono tranquille passeggiate fra boschi e prati verdeggianti.
Tra le numerose località dell'Alta Val di Susa spicca Bardonecchia, apprezzata località di villeggiatura sia invernale che estiva, grazie ai suoi paesaggi alpini di rara bellezza e agli impianti sportivi all'avanguardia che furono teatro delle gare di snowboard durante le Olimpiadi invernali del 2006.

Tra i percorsi di trekking più impegnativi troviamo la Grande Traversata delle Alpi (GTA), un itinerario escursionistico che unisce tutto l'arco alpino occidentale della regione, il sentiero Balcone, un itinerario escursionistico che collega 14 comuni della Comunità Montana Valle Susa, il sentiero dei Franchi, che ripercorre il percorso che Carlo Magno e le sue truppe avrebbero seguito nel 773 per aggirare l'esercito dei Longobardi.  

Da non perdere
Per chiunque, appassionato di bike, si trovi da queste parti in estate ci sono numerosi Bike Park sul territorio della Comunità Montana Alta Valle Susa, Bardonecchia, Sauze d'Oulx, San Sicario, un vero e proprio paradiso per i bikers che qui possono cimentarsi in numerose discipline come mountain bike, downhill, free ride e cross country. 

Informazioni utili

Informazioni utili

Link utili

In auto
Autostrada A-32 Torino a Bardonecchia fino al Frejus
SS24 del Monginevro e la SS25 del Moncenisio collegano Torino alla Francia attraversando la Valle Susa

In treno
La linea ferroviaria: da Torino si prende la linea Torino-Bussoleno-Bardonecchia (www.ferroviedellostato.it)

In autobus
Autobus della GTT. Informazioni sul sito www.comune.torino.it/trasporti/
Autobus della SAPAV. Informazioni sul sito www.sapav.it o al tel +39 800.801.901

In aereo
sia l'aeroporto di Caselle Torinese (To) sia quello di Malpensa (Mi) sono forniti di servizio autobus per la stazione di Porta Nuova (Torino) da cui si prosegue per la Valle Susa sia in treno che in autobus