Sei in Home / Idee di viaggio / Mare / La riviera dell'Emilia Romagna

La riviera dell'Emilia Romagna

La costa adriatica dell'Emilia Romagna è conosciuta come la “Riviera del divertimento”. E la sua riviera merita a pieno titolo questa definizione per le molte attrazioni che offre lungo le sue spiagge sabbiose, popolate di giorno dai bagnanti di ogni età e provenienza e alla sera dal popolo delle discoteche.

Tra spiagge e discoteche
Una costa lunghissima che dai Lidi di Comacchio arriva fino a Cattolica e attraversa molti comuni fra cui Cervia, Cesenatico, Igea Marina, Bellaria e le famosissime Rimini, Riccione e Milano Marittima. Luoghi che da oltre 150 anni la rendono ambita zona balneare per il perfetto connubio tra le attrazioni naturali del territorio e un'industria turistica sempre capace di stupire e innovare.Cesenatico photo by Claudio Zaccherini -Shutterstock.comTre le carte vincenti della riviera adriatica ci sono sicuramente l’accoglienza di un popolo con un innato senso dell'ospitalità, la cucina tradizionale con i suoi prodotti tipici e l’ottimo rapporto qualità prezzo che dà un valore aggiunto alla vacanza. 
Ma sono i suoi cento chilometri di stabilimenti balneari attrezzati, i negozi e i ristoranti sul lungomare, assieme a un'intensa vita notturna, che fanno della Riviera adriatica una delle mete predilette per chi vuole trascorrere una vacanza all'insegna della vita attiva e del divertimento.

Parchi divertimento
Il divertimento è protagonista anche per la presenza di numerosi parchi a tema. A cominciare dal parco di Mirabilandia, tappa obbligatoria per le famiglie, dove giochi e atmosfere da fiaba si alternano a piscine e giochi d’acqua. Gli spettacolari delfini che popolano il Delfinario di Rimini stupiscono i visitatori con le loro acrobazie. Grandi e piccini, inoltre, possono “visitare” centinaia di città italiane in un solo giorno recandosi a Viserba di Rimini, che ospita l’"Italia in miniatura", ad ammirare i più importanti monumenti del Belpaese lì riprodotti in scala. E se l’Aquafan di Riccione sbalordisce per l'animazione, fatta di spettacoli, musica e tanto altro, l’Acquario di Cattolica lascia a bocca aperta per le migliaia di specie di pesci ospitate. 

Sport e benessere
La riviera adriatica è anche una meta perfetta per gli sportivi che qui possono dedicarsi alla loro attività preferita quale che essa sia: dal ciclismo alla vela, dal golf al trekking, dalla canoa all'escursionismo. Molti sono gli alberghi tematici attrezzati ad esempio per ospitare i cicloturisti, oppure gli amanti del golf e il turismo congressuale, un segmento dell'offerta locale che acquista sempre maggiore rilievo e che consente di unire il lavoro alla vacanza. Inoltre, Rimini e i centri maggiori sono spesso scelti dalle società sportive per ritiri, meeting e campionati.

Nei dintorni
Sole, mare, sport, buona cucina, tanto divertimento, ma anche cultura. Dal litorale infatti si possono raggiungere facilmente importanti città d’arte come Ravenna, patrimonio Unesco dal 1996 per gli splendidi mosaici bizantini, ma si può anche andare nell'entroterra e scoprire gioielli come le rocche malatestiane di Mondaino, di Montebello, di San Giovanni in Marignano e di Saludecio 

I sapori
Da non perdere infine un itinerario nei sapori e nel gusto dell’Emilia Romagna, patria di ricette gustose come i tortellini in brodo, ma anche e soprattutto regione di provenienza di importanti prodotti italiani conosciuti ed esportati in tutto il mondo, come il parmigiano reggiano, il formaggio di fossa, il tartufo, i prosciutti e i salumi. Questi ultimi da gustare con la famosa piadina, un pane azzimo simbolo della cucina romagnola adatto ad ogni palato.

La Riviera in barca
La Riviera adriatica è anche un luogo ideale per poter trascorrere una vacanza in barca. Centinaia sono i posti in cui è possibile ormeggiare: dai frequentatissimi porti (veri e propri villaggi con ogni servizio) alle calette più isolate, senza dimenticare i corsi d'acqua navigabili in territorio ferrarese. 
La Riviera è poi una meta privilegiata anche per gli amanti della vela che in questa zona troveranno famose scuole veliche e l'opportunità di partecipare alle tante regate che si organizzano.

Informazioni utili

Link utili

Come arrivare

In treno
Le maggiori località della Riviera sono raggiungibili via treno.I servizi regionali sono garantiti dalla rete delle Ferrovie Emilia Romagna.  In aereo


In bus e in nave
Per informazioni sulla fitta rete di servizi di autolinee e sui tantissimi porti presenti visita il Sito dell'Emilia Romagna