Sei in Home / Idee di viaggio / Mare

Mare

Con i suoi 7500 km di costa, l'Italia è il paese ideale per gli amanti del mare. L'estrema varietà delle sue coste infatti la rende perfetta per ogni tipo di vacanza e di viaggio all'insegna della natura, del divertimento e del relax. 
La costiera italiana, così ricca di golfi e insenature, approdi naturali, porti turistici e lunghe e sabbiose spiagge, è adatta a tutte le esigenze. 
Fitta di insediamenti, città costiere e villaggi di pescatori, è facilmente raggiungibile da terra attraverso la rete viaria e ferroviaria o dal mare con piccole e grandi imbarcazioni. Sicilia, Tonnara di ScopelloDa nord a sud, da est a ovest, il territorio montuoso digrada sulle coste rocciose e frastagliate del Tirreno a ovest, e poi verso quelle morbide e sabbiose dell'Adriatico a est. 
Nei mari che bagnano il Belpaese sorgono due grandi isole, la Sicilia e la Sardegna, e numerosi piccoli arcipelaghi. Come l'arcipelago della Toscana, cui appartiene l'Isola d'Elba, l'arcipelago della Maddalena in Sardegna, l'arcipelago Campano, con Ischia e Capri e le isole Pontine nel Lazio.
Tra le sponde tunisine e siciliane troviamo le Isole Pelagie, tra cui Lampedusa, le Isole Eolie - con due vulcani attivi, Stromboli e Vulcano - e le Egadi, una riserva naturale. Infine in Puglia, le splendide isole Tremiti.

Dalla Liguria le Alpi Marittime, a ovest di Genova, e l'Appennino Ligure, spingono le loro propaggini fino a lambire le onde del mare. Alte e rocciose, queste coste sono molto spesso frastagliate e ricche di insenature con profondi fondali. Adatte ai porti, sono il paradiso di diverse specie animali e di chi ama gli sport acquatici e la natura protetta come nel caso del Golfo dei Poeti e le Cinque Terre
La costa della Toscana centro-settentrionale, per lo più bassa e sabbiosa, comprende la costa apuana, la Versilia, il litorale pisano e la costa degli Etruschi. Queste sono destinazioni caratterizzate da un turismo vivace e familiare sin dagli anni '60.  Sempre bagnate dal mar ligure sono anche le isole dell'arcipelago toscano: l'Isola d'Elba e l'isola di Capraia.

Procedendo lungo la costa tirrenica, incontriamo il litorale della Maremma grossetana, del Lazio e della Campania, prevalentemente basse e sabbiose con diverse penisole rocciose fino ad arrivare quasi di fronte alle isole Pontine.

Sempre lungo il Tirreno si apre il Golfo di Napoli, cui seguono la costiera amalfitana e il golfo di Salerno. Troviamo quindi il promontorio del Cilento, per lo più costituito da coste alte e rocciose. Una caratteristica questa che conserva fin quasi allo stretto di Messina che divide la Sicilia dal continente.Le coste meridionali, bagnate dal Mar Ionio, somigliano a quelle del tratto tirrenico: lineari e ripide dove l'Appennino s'accosta di più al mare, uniformi, procedendo dalla Calabria, dalla Basilicata e dalla Puglia verso nord in direzione della foce del Po. 

Ad esclusione del promontorio del Monte Gargano e di quello del Monte Conero, il restante tratto del litorale bagnato dal Mare Adriatico è costituito da una larga fascia sabbiosa, l'ambiente naturale per gli stabilimenti balneari.
La più grande isola italiana, la Sicilia, presenta coste per la maggior parte montuose e frastagliate nel tratto settentrionale ed orientale (Taormina), basse in quello occidentale e meridionale (La costa di Trapani e le Egadi). 
Ricca di riserve naturali e bellezze paesaggistiche, la Sicilia stupisce per le isole minori, meta di flussi vacanzieri provenienti da tutto il mondo. 

Sempre nel Mar Tirreno, incontriamo la Sardegna. La sua costa, rocciosa e a tratti sabbiosa (Costa Smeralda), è caratterizzata da numerosi scogli, isole e isolette. Quelle principali sono l'isola della Maddalena e Caprera.

Informazioni utili

Mare di Liguria

Il Mare di Liguria comprende la Riviera di Ponente con rinomate destinazioni turistiche come Bordighera, San Remo, Alassio e la Riviera di Levante, caratterizzata anche dal Golfo del Tigullio dove si affacciano località altrettanto famose come Portofino, Santa Margherita Ligure, Rapallo e Portovenere. 

Mare e spiagge in Liguria 

Mare Adriatico 
Il Mar Adriatico, dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia, si distingue per la diversità delle sue coste: lunghe spiagge (quelle del Veneto, dell'Emilia Romagna, delle Marche, dell'Abruzzo e del Molise) si alternano a zone rocciose che rendono così caratteristico il litorale della Puglia, con qualche magnifica eccezione. Tra le destinazione più rinomate ci sono Lignano, Bibione, Rimini, Riccione, Cattolica, San Benedetto del Tronto, Giulianova e Vieste.

Mar Tirreno
Il Tirreno è il mare degli Etruschi e di Napoli, della costa laziale e delle scogliere calabresi, delle isole Eolie con i vulcani attivi.

Mar Ionio 
E' il mare della Magna Greci e della civiltà bizantina e normanna che da Rossano, Sibari, Scanzano Jonico, Taranto e Gallippoli conserva molte memorie del più lontano passato.

Mar di Sardegna
E' il tratto distintivo di un’isola tra le più belle del Mediterraneo. Bagna soprattutto la costa occidentale per confluire nel tirreno attraverso le bocche di Bonifacio.

Mare e spiagge in Sardegna

Stretto di Sicilia
È quel braccio di mare che lambisce le coste occidentali e meridionali della Sicilia.

Mare e spiagge in Sicilia

Spiagge
L'Italia dispone di moltissime spiagge di alta qualità, che anno dopo anno ricevono il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu.

Fee Italia