Sei in Home / Idee di viaggio / Mangiare e bere / Sicilia

Sicilia

Pasta alla normaL’esuberanza e il calore di questa terra condiscono anche la buona cucina siciliana, che con le sue specialità ci racconta la passione e la cura che questo popolo ha nei riguardi della buona tavola e dei sapori genuini.

A stuzzicare l’appetito una lunga sfilza di antipasti, dagli arancini di riso, ai cazzilli (squisite crocchette di patate), ai crispeddi catanesi (frittelle).

Grande attenzione anche ai ricchi primi piatti. Molti anche i piatti che vedono protagoniste le melanzane (la caponata, la pasta alla Norma e la parmigiana). Così come quelli a base di pesce. Dal cuscus alla trapanese, alla pasta con le sarde o ‘cca muddica. Senza disdegnare prelibatezze all’insegna di tonno, pescespada, nasello e palombo.
Alla carne spetta, invece, il ruolo di primadonna nelle badduzze (polpette) e nel beccafico ‘nna cipudda.

E per finire la famosa pasticceria siciliana dove la ricotta e la pasta di mandorla regnano sovrane. Basti pensare alle delizie preparate per le feste natalizie. Degni di nota i tanti prodotti siciliani che hanno conquistato i marchi DOP e IGT, rendendo la Sicilia una delle regine della dieta mediterranea, famosa nel mondo per la genuinità degli alimenti utilizzati.
Gli oli extra-vergine di oliva, le succose arance rosse e la dolce uva di Canicattì, i pomodori di Pachino ed i capperi di Pantelleria, i fichi d’India e le olive di Nocellara del Belice sono le eccellenze che caratterizzano la gastronomia siciliana.

Senza dimenticare i famosi formaggi, come il Ragusano e il pecorino, o i saporiti insaccati come il salame di Sant’Angelo, o, infine, i fragranti prodotti da forno come la pagnotta di Dittaino.

Ad innaffiare il tutto, gli ottimi vini siciliani dal gusto deciso e corposo come quelli provenienti da Marsala, Trapani, Belice o Vittoria.