Sei in Home / Idee di viaggio / Fede e spiritualità / L'Italia dei Miracoli Eucaristici / I miracoli eucaristici dell'Italia Centro-settentrionale

I miracoli eucaristici dell'Italia Centro-settentrionale

Iniziamo il nostro itinerario fra i più importanti Miracoli Eucaristici del Centro-Nord Italia dalle Marche. A Macerata il 25 aprile del 1356 un sacerdote che stava celebrando la Messa nella chiesa di Santa Caterina, dubbioso circa la reale presenza di Gesú nell'Eucarestia, vide con grandissimo stupore fuoriuscire dalla Particola un abbondante fiotto di sangue che macchiò parte del lino e del calice posti sull'altare. La reliquia del “Corporale”, oggi custodita nella chiesa Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Giuliano, viene portata in processione in occasione della festa del Corpus Domini.

Nel 1330 a Cascia, in Umbria, un sacerdote che si stava recando da un malato per dargli la comunione ripose l'Ostia fra le pagine di un libro ma una volta giunto a destinazione si accorse che la Particola si era trasformata  in un grumo di sangue che aveva macchiato anche le pagine del libro. La reliquia è conservata nella Basilica di S. Rita.

In Toscana, a Firenze, troviamo le reliquie di due miracoli custodite nella chiesa di Sant'Ambrogio: il primo miracolo riguarda alcune gocce di vino consacrato trasformate in gocce di sangue rappreso ed incarnato, mentre il secondo prodigio si riferisce alla miracolosa conservazione di alcune Ostie rimaste intatte a seguito di un furioso incendio. 

Siena, all'interno della Basilica di San Francesco, da oltre 250 anni sono perfettamente conservate ben 223 ostie trafugate e successivamente rinvenute nel 1730. 

In Emilia-Romagna troviamo le testimonianze di ben tre miracoli eucaristici:
nel 1171 a Ferrara, nella Basilica di Santa Maria in Vado, un fiotto di sangue fuoriuscito da un'Ostia macchiò la piccola volta sovrastante l'altare. Oggi la volta è visibile all'interno della monumentale Basilica di Ferrara.

Bagno di Romagna, nella Basilica di Santa Maria Assunta, è conservato il “Sacro Lino intriso di Sangue” risalente al 1412. A seguito della consacrazione il vino si trasformò in vivo sangue che fuoriuscendo dal calice macchiò il “Sacro Corporale”, conservato nella cappella del Sacro Cuore della basilica di Santa Maria Assunta.

Nel 1294 a Gruaro, in Friuli Venezia Giulia, una donna indaffarata a lavare la tovaglia dell’altare della chiesa di San Giusto si accorse che da un'Ostia consacrata rimasta incastrata fra le pieghe del tessuto fuoriusciva del sangue. La reliquia è conservata nella Chiesa del Santissimo Corpo di Cristo a Valvasone

In Piemonte troviamo le reliquie dei miracoli di Torino ed Asti.
Nella Basilica del Corpus Domini di Torino è custodita la reliquia del Miracolo avvenuto nel 1453. Un'Ostia Consacrata, trafugata dalle milizie del duca Ludovico di Savoia a Exilles, fu caricata sul dorso di un mulo che, arrivando sulla piazza maggiore di Torino, inciampò e cadde. L'ostensorio uscì dal sacco e si levò in cielo liberando l'Ostia splendente come un secondo sole. Nel luogo in cui è avvenuto il Miracolo è stata eretta la Basilica del Corpus Domini.

Ad Asti sono documentati due Miracoli Eucaristici caratterizzati dalla fuoriuscita di gocce di sangue da ostie consacrate, avvenuti nel 1535 e nel 1718.
Nella Collegiata di S. Secondo un'iscrizione recita: "Hic ubi Christus ex sacro pane effuso sanguine exteram vi traxit fidem astensem roboravit" (Qui Cristo dal sacro pane avendo sparso sangue, trasse con forza estranei alla fede e confermò quella degli astigiani).

Informazioni utili

Link e Indirizzi


Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Giuliano
 –Macerata (Marche)
Indirizzo: Piazza Strambi 


Basilica di S. Rita
 – Cascia (Perugia, Umbria)
Indirizzo:  Viale Santa Rita, 13

Parrocchia di S. Ambrogio - Firenze (Toscana)
Indirizzo: Via Carducci, 1


Basilica di San Francesco - 
Siena (Toscana)
Indirizzo: Piazza San Francesco


Chiesa di Santa Maria in Vado - 
Ferrara (Emilia-Romagna)
Indirizzo: Via Borgovado, 3


Basilica di Santa Maria Assunta - 
Bagno di Romagna (Forlì-Cesena - Emilia-Romagna)
Indirizzo:  Piazza Ricasoli, 13

Chiesa del Santissimo Corpo di Cristo - Valvasone (Pordenone, Friuli Venezia Giulia)
Indirizzo: Piazza Libertà, 8


Basilica del Corpus Domini
 - Torino (Piemonte)
Indirizzo: Via Palazzo della Città, 20 (Ingresso in Piazza Corpus Domini)


Collegiata di San Secondo
 - Asti (Piemonte)
Indirizzo: Piazza San Secondo